Oggi ti propongo una ricetta non mia ma che trova origine in Francia, semplicissima e molto piacevole da mangiare in queste giornate caldissime: quadrotti semplicissimi zucchina e feta.
Questi quadrotti li ho assaggiati per la prima volta anni fa in un piccolo bistrot francese e mi sono piaciuti parecchio: ho quindi fatto una piccola ricerca su internet e ho trovato la ricetta.
Ovviamente l’ho provata e ho modificato qualcosina in base al mio gusto personale.
Un po’ più di zucchine, un po’ meno di latte e tanto sensamo in più.
Ormai la propongo con successo durante le mie estati, soprattutto per cena accompagnando con una semplice insalatina.
La ricetta è più che facile, gli ingredienti semplicissimi e comuni, il tempo per la preparazione è minimo, quindi è un piatto che si può preparare anche alla sera, tornate dall’ufficio per la cena stessa.
Si, si accende il forno: solo per 20 minuti.
Su Instagram ho chiesto proprio oggi quante di voi accendete comunque il forno anche in estate la maggioranza ha risposto che lo accende senza problemi con qualche sopportanzione in più per via del caldo.
Qui quindi c’è da sopportare per un tempo ragionevole e secondo me, per una ricettina tattica, che può piacere proprio a tutti e che rislve una cena, anche se si hanno degli amici dell’ultimo minuto.
Anticipo comunque che a partire da luglio proporrò esclusivamente ricette che non prevederanno l’utilizzo del forno.

schiacciatina-zucchine-feta-antipasto-secondo-piatto-unico-estivo-facile-veloce-contemporaneo-food

Qualche dritta per preparare i quadrotti zucchina e feta

1- puoi usare anche delle zucchine rimaste un po’ più del solito in frigorifero in attesa di una buona destinazione: anche se un po’ appassite, andranno bene comunque
2- la feta come al solito meglio se light e come dico sempre…è da sgretolare a mano…non farle vedere il coltello!
3- i semi di sesamo vanno benissimo anche se solo chiari  (se non hai quelli scuri)
4- puoi anche non salare perché la feta è piuttosto gustosa di suo
5- i quadrotti sono buoni anche il giorno dopo: conservali ben chiusi in frigorifero e scaldali al gril per pochi minuti

Insomma…che ne dici?
Se sei amante anche tu delle zucchine qui ti lascio il link diretto ad altre ricette proposte sul blog con questa verdura tipicamente estiva.
Io intanto ti aspetto domani con la prossima ricetta, ti lascio ai quadrotti semplicissimi zucchina e feta e come al solito ti auguro “che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Quadrotti semplicissimi zucchina e feta

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Antipasto/piatto unico estivo
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 330 ml latte
  • 200 g feta greca light
  • 200 g zucchine grattugiate grossolanamente preferibilmente quelle chiare
  • 150 g farina 00
  • n.1 uovo
  • n.3 cucchiai. olio extra vergine di oliva
  • n.10 foglie menta fresca
  • q.b. sesamo bianco e nero
  • q.b. pepe nero

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 180°.
  • Lavare le zucchine e grattugiarle usando i fori medi.
  • Unire latte, feta sbriciolata con le mani, la menta tritata grossolanamente, pepe e uovo e mescolare bene.
  • Aggiungere anche la farina e proseguire a mescolare per ottenere un composto che dovrà essere omogeneo e piuttosto morbido (quasi liquido).
  • Coprire una teglia da forno 30x40 circa, (non più piccola perché i cubotti devono essere piuttosto sottili) con della carta da forno e versare il composto.
  • Infornare e cuocere dai 20 ai 30 minuti: solitamente io cuocio per 20 minuti, poi spengo il forno, apro leggermente la porta e lascio la teglia dentro per altri 10 minuti circa.
  • Lasciare raffreddare o comunque intiepidire, tagliare a rettangoli o quadrati grandi e servire con della insalata.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image