READING

Quiche in crosta di patate con creme fraiche ed er...

Quiche in crosta di patate con creme fraiche ed erbette

Oggi una ricetta con doppio WOW e zero ansia per Pasqua e Pasquetta ma anche per tutte le volte che hai voglia di qualcosa di sfizioso, semplice e un po’ chic, totalmente senza farina: quiche in crosta di patate con creme fraiche ed erbette.
Davvero super facile e molto delicata e fresca.
Per quanto riguarda le erbette ho utilizzato erba cipollina e maggiorana fresca.
Parlando di farcitura: io adoro la creme fraiche che trovo essere un ottimo prodotto perfetto in tante occasioni come questa, dove si ricerca un risultato cremoso e sfizioso, leggermente acidulino e leggero.
La creme fraiche ormai si trova in qualsiasi supermercato e solitamente viene collocata tra il burro e la panna da montare.
Se proprio per qualche motivo non volessi utilizzarla, puoi sostituirla senza problemi con dello yogurt greco bianco ovviamente senza zucchero: il risultato finale sarà non perfettamente uguale ma molto simile.
Le patate vanno tagliate finemente: se hai una mandolina e sei brava puoi tranquillamente sfruttarla per fare delle fette sottilissime, altrimenti, fai come me, e utilizzi un coltello a lama fine e liscia, unita ad un pizzico di pazienza.

quiche-crosta-patate-ricetta-vegetariana-pasqua-pasquetta-senza -glutine-contemporaneo-food
La quiche in crosta di patate è ottima servita appena tiepida oppure a temperatura ambiente e può essere un antipasto (potresti fare anche delle monoporzioni), oppure come torta salata o come piatto unico da presentare con una bella insalatona.
Sono sicura che con zero ansia otterrai un ottimo risultato che sorprenderà tutti facendoti fare davvero una gran bella figura: totalmente vegetariana, leggera e chic, la quiche con creme fraiche ed erbette è un’ottima alternativa senza farina da sfruttare in tante occasioni.
Ti lascio il link diretto a due propostine molto interessanti e fresche, sempre di quiche con crosta di patate e farcitura al formaggio ma dove le patate sono usate in modo diverso: le trovi qui e qui.
Fammi sapere via mail o su Instagram quale preferisci.
Ti aspetto domani con la prossima ricetta e come al solito… “che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Quiche in crosta di patate con creme fraiche ed erbette

Cristina Saglietti
Preparazione 18 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 48 minuti
Portata Antipasto, Torta salata
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 1 kg patate medie ne ho usate 6 medie
  • 400 ml creme fraiche o stesso quantitativo di yogurt greco o stracchino o metà e metà
  • n.2 uova
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. erba cipollina fresca
  • q.b. maggiorana fresca
  • q.b. timo fresco
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. curry facoltativo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 180° ventilato.
  • Pelare le patate e tagliarle più finemente possibile in modo regolare utilizzando o un coltello a lama fine e liscia oppure una mandolina.
  • Condire con sale, pepe, curry e olio.
  • Prendere una pirofila più o meno di 20 cm di lunghezza e sistemare le fette di patata, sovrapponendole leggermente l'una sull'altra, partendo prima dal bordo alto e poi scendendo piano piano verso la base.
  • Lavorare le uova con la creme fraiche o altro formaggio utilizzato, condire con sale, pepe e tutte le erbette a piacere sminuzzate grossolanamente.
  • Versare il contenuto delicatamente sopra lo strato di patate e decorare la superficie con ancora un po' di erbette.
  • Infornare e cuocere circa 30 minuti avendo cura di proteggere, verso fine cottura la superficie con un foglio di carta da forno in modo che non si scurisca troppo.
  • Il tempo varia molto da forno a forno, dalla grandezza della pirofila scelta e dal formaggio utilizzato.
  • Sarà però sufficiente osservare le patate che devono risultare ben dorate e la superficie in centro morbida ma comunque soda.
  • Servire appena tiepida o a temperatura ambiente.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram