Rape gratinate al latte

Oggi vi propongo una ricetta vegetariana facile e abbastanza veloce a base di rape: rape gratinate al latte.
A voi piacciono le rape?
A me molto, sarà anche che ricordo le rape che mi faceva mamma quando ancora abitavo con i miei genitori, quindi una vita fa…e mi piacevano moltissimo, d’altronde mamma è un’ottima cuoca e quindi dalle sue mani e palato d’oro non puoi che aspettarti cose superlative.
Lei me le faceva nella versione super semplice con burro e uno spicchio di aglio, sostanzialmente in umido.
Io però, come saprete bene, sono sempre alla ricerca di ricette alternative e particolari che sfruttino al meglio tutte le caratteristiche delle varie verdure.
Con le rape devo dire che mi sbizzarrisco abbastanza ed infatti diverse saranno le ricette chee vi proporrò questo inverno.
Oggi una versione molto facile e fondamentalemente basica: rape, latte, pepe, parmigiano.
Una cottura prima in padella e poi una veloce in forno più che altro per gratinare bene il parmigiano e fondere i due sapori ancora meglio e il gioco è fatto.
Volendo per renderle ancora più golose potete aggiungerci, prima di andare al forno del formaggio morbido tipo stracchino.
Tra le alltre cose…
Avete letto lo speciale sulle rape?
Qui potete trovare il link diretto per scoprire perché fa bene introdurre nella nostra dieta di tutti i giorni questa verdura leggera e gustosa.
In più dovreste sapere che di rape ne esistono davvero tantissime: bianche, oro, arancioni, rosse, viola, nere, striate sia arancio che rosso vivo.
Il loro sapore si assomiglia anche se le sfumature di gusto e le consistenze sono parecchie: alcune sono dolci e delicate, altre pungenti e dal sapore molto persistente.
Alcune poi sono molto morbide e cuocciono in un tempo relativamente breve, altre, hanno una consistenza molto più soda e impiegano più tempo per essere cotte a puntino.
Tutte, secondo me, sono buone e da provare almeno una volta se si ha la fortuna di trovarle quando andiamo a fare la spesa.

rape-al-latte-gratinate-ricetta-facile-vegetariana-contorno-contemporaneo-food

In questo caso ho voluto utilizzare un mix di rape differenti proprio per poterne apprezzare il sapore: specifico subito che se avete piacere di cucinare la ricetta delle rape gratinate al latte potete tranquillamente utilizzare anche solo una varietà, quella che avete a disposizione.
Per quanto riguarda il procedimento e il risultato finale vi posso dire che ci sono due versioni di questa ricetta: una più morbida e direi “liquida”, una molto più asciutta per quanto cremosa, ovvero quella che ho preferito oggi.
La differenza sostanziale sta semplicemente nel quantitativo di latte utilizzato e soprattutto lasciato prima del passaggio del rape al forno.

Consigli pratici per preparare le rape gratinate al latte

1-tagliate la rape abbastanza sottili (4 mm circa)
2-quando le cuocete in padella abbiate cura di non farle disfare troppo…anzi…devono rimanere integre!
3- a secondo della morbidezza che volete ottenere aggiungete più o meno latte, lasciandone una quantità maggiore o minore in base alle vostre preferenze prima di passare le rape in forno
4- mentre sistemate con ordine le fette di rapa nella terrina che metterete in forno, alternate se volete, pezzi di stracchino al parmigiano da usare in abbondanza con un po’ di pepe
5- ricordatevi di concludere con abbondante parmigiano e un filo d’olio
6- volendo potete anche aggiungere delle spezie tipo curry o curcuma per dare più colore e un sapore ancora più intenso. Io in questo caso ho utilizzato solo un po’ di noce moscata.

Vi lascio alla ricetta delle rape gratinate al latte e se vi fa piacere vi invito a seguirmi su Instagram per poter rimanere sempre in contatto anche attraverso le stories.
“Che la creatività  sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Rape gratinate al latte
 
Autore:
Tipo: Contorno
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 700 g rape
  • 500 ml latte
  • una noce di burro
  • una confezione di stracchino (facoltativo)
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. noce moscata e/o curry e/o curcuma (facoltativo)
Istruzioni
  1. Per prima cosa pelare le rape e tagliarle a fette nel verso della larghezza, spesse circa 3-4 mm.
  2. In una padella capiente fondere la noce di burro e sistemare le fette di rape in modo ordinato.
  3. Aggiungere poca noce moscata se piace e il latte: proseguire la cottura a fiamma media per circa 20 minuti avendo cura di controllare spesso perché il latte tende ad essere assorbito e le rape ad attaccare al fondo della padella.
  4. Del caso aggiungere altro latte o poca acqua: aggiungere abbondante parmgiano, sale e pepe.
  5. Accendere il forno a 180°.
  6. Sistemare le rape nella pirofila da forno avendo cura di non rompere le fette: alternare parmigiano a un po' di pepe e volendo, a dei pezzetti di stracchino.
  7. Ultimare con parmigiano, curcuma o curry se piace, un filo d'olio e infornare: cuocere ancora per 10-12 minuti.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram