READING

Risotto ai topinambur ed erba cipollina con mandor...

Risotto ai topinambur ed erba cipollina con mandorle fritte

Apriamo un’altra settimana all’insegna delle ricette pensate per le prossime feste natalizie: oggi un primo molto elegante, semplice e buono ovvero un risotto ai topinambur ed erba cipollina con mandorle fritte.
Facilissmo da preparare questo primo piatto vegetariano racchiude in se tutto il tipico fascino di un buon piatto di riso, ben mantecato, cremoso, delicato e allo stesso tempo saporito.
Anche se non in modo troppo evidente anche in questo caso giochiamo con contrasti di colore e di consistenza: bianco, verde e marrone per quanto riguarda i colori, cremosità del risotto con abbondante parmigiano ed erba cipollina, consistenza dei cubotti di topinambur e croccantezza delle mandorle fritte al pepe che regalano quel tocco in più al piatto tanto da renderlo unico.
Si procede normalmente con la preparazione di un risotto classico partendo da una noce di burro, riso che va ben risottato.

risotto-delicato-ai-topinambur-erba-cipollina-mandorle-fritte-primo-piatto-natale-vegetariano-contemporaneo-food

Personalmente aggiungo semplicemente dell’acqua calda e procedo con la cottura unendo da subito i cubotti di topinambur.
Manteco con burro, parmigiano ed erba cipollina e servo con pezzetti di topinambur spadellati a parte, mandorle fritte leggermente pepate e via…verso un percorso di gusto e di sensi molto interessante.
Semplice, secondo me elegante e bello da vedere, molto buono e sfizioso…sicuramente non il solito primo piatto.
Vi lascio il link diretto ad altre ricette dedicate alle feste e anche il link diretto a tanti altri risotti, vi do appuntamento a domani con la prossima ricetta di Natale della settimana…buon risotto ai topinambur ed erba cipollina con mandorle fritte e…”che la creatività sia con voi!

#NATALEINCUCINASENZAPENSIERI

risotto-delicato-ai-topinambur-erba-cipollina-mandorle-fritte-primo-piatto-natale-vegetariano-contemporaneo-food

Risotto ai topinambur ed erba cipollina con mandorle fritte

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 18 minuti
Tempo totale 33 minuti
Portata Risotto
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 300 g riso per risotti preferito
  • n.15 topinambur
  • n.24 mandorle
  • q.b. erba cipollina fresca
  • q.b. parmigiano
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. burro
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. gocce di limone

Istruzioni
 

  • Per prima cosa pelare i topinambur e lasciarli in una ciotola piena di acqua fredda con un goccio di limone.
  • In una pentola adatta sciogliere una bella noci di burro: aggiungere il riso e risottare per alcuni minuti mescolando sempre.
  • Aggiungere 3/4 dei topinambur asciugati e tagliati a cubotti regolari, mescolare ancora e aggiungere abbondante acqua calda sino a coprire interamente il riso.
  • Procedere con la normale cottura, mescolando di tanto in tanto.
  • Nel frattempo scaldare una padella con 2 cucchiai di olio: unire le mandorle, del pepe e poco sale e friggere a fiamma media per alcuni minuti.
  • Adagiare le mandorle fritte su un foglio di carta assorbente e lasciare da parte.
  • Scaldare un'altra padella con una noce di burro e unire i topinambur rimasti sempre tagliati a cubotti: cuocerli a fiamma media in modo che diventino leggermnte morbidi: salare e pepare e tenere al caldo.
  • Una volta che il risotto sarà al dente procedere con la mantecatura unendo burro, abbondante parmigiano, poca acqua calda, sale, pepe ed erba cipollina.
  • Mescolare bene e sistemare nei piatti.
  • Adagiare sopra i cubotti di topinambur spadellati, le mandorle fritte e poca erba cipollina. Terminare con del parmigiano e servire.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram