Sedano rapa al forno ripieno di broccoli con salsa ai funghi

Immagine: Sedano rapa al forno ripieno di broccoli con salsa ai funghi

Apro la settimana con un secondo vegetariano effetto WOW  più che assicurato: sedano rapa al forno ripieno di broccoli con salsa ai funghi.
Gli elementi da tenere a bada per preparare questa ricetta del sedano rapa sono 4 ovvero il sedano rapa, i broccoli, la salsa ai funghi e lo yogurt da aggiungere all’ultimo.
Le preparazioni come si può intuire alla fine sono 3: la cottura del sedano rapa, quella dei broccoli e quella della salsa.
La facilità di esecuzione è notevole: assicuro che il sedano rapa al forno ripieno non è difficile da preparare e non porta via troppo tempo, tanto da poterlo proporre anche come cena di una normale sera della settimana.
Va da se che ti farà fare una grandissima bella figura se hai ospiti e in qualsiasi occasione speciale.
Per velocizzare il tutto, basterà ottimizzare i tempi e alla fine tutto sembrerà facile e lineare.
Si parte con la prima cottura del sedano rapa, da solo, a 190° forno ventilato per 25 minuti: nel frattempo si prepara la salsa ai funghi, mettendoli sostanzialmente a bagno (si tratta di fughi secchi che qui potranno essere tutti porcini o anche un mix di funghi secchi), frullare il tutto mescolando con l’acqua dei funghi e pochissima maizena.
N.B.
Scegli per questa ricetta dei sedano rapa medio piccoli, evitando assolutamente quelli grandi.

sedano-rapa-al-forno-ripieno-crema-funghi-broccoli-secondo-vegetariano-cene-speciali-contemporaneo-food
Come ultima cosa, si procede con la seconda parte della cottura del sedano rapa andando ad aggiungere anchei broccoli: altri 25-30 minuti e tutto sarà pronto.
Occorre quindi considerare un’ora circa di cottura e 25 minuti, (inclusi nell’ora di cottura), dove si preparano gli altri elementi.
A dire tanto mezz’ora di impegno, poi puoi andare a far altre cose in casa, passando ogni tanto a dare uno sguardo al forno.

Se hai poco e vuoi comunque provare la ricetta: come puoi fare?

Se vuoi davvero preparare questa ricetta come cena in settimana puoi anche rinunciare all’estetica recuperando qualche decina di minuti: puoi così dividere in due il sedano rapa e creare il reticolato sulle due superfici, ricavando comunque due buchi belli grandi.
Procedere poi allo stesso modo calcolando per la prima cottura 10 minuti in meno.
Anche la seconda cottura dovrebbe essere meno lunga.
Con un po’ di cura, seguendo tutti i successivi passaggi che vedi in fondo nella spiegazione, otterrai comunque un ottimo risultato non solo di sapore ma anche estitico, preparando qualcosa di diverso e di molto buono e sano.

Se non piacciono i funghi: cosa usare per la crema?

A dirla tutta nemmeno a me piacciono tanto i funghi, ma devo ammettere che qui ci stanno davvero bene presentati come crema leggera.
Se però proprio devi evitarli ti consiglio di optare per le carote che si sposano benissimo con tutti gli altri elementi della ricetta, oppure con dei peperoni, magari rossi per creare un contrasto di colore oppure, per finire, se ami le note dolci, puoi usare la zucca.
Qualsiasi sia la scelta, dovrai cuocere in forno zucca, peperoni o carote sino a che diventino molli, quindi conta 25 minuti a 190° (puoi mettere le verdure insieme alla prima cottura del sedano rapa) e poi frullare il tutto aggiungendo poca acqua calda e olio e condendo semplicemente con sale e pepe nero, ottenendo una crema densa ma non troppo compatta.
Se ti piace il sedano rapa e vuoi vedere altre ricette ecco qui il link diretto.
Ti aspetto domani con una nuova ricetta…”che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

sedano-rapa-al-forno-ripieno-crema-funghi-broccoli-secondo-vegetariano-cene-speciali-contemporaneo-food

Sedano rapa al forno ripieno di broccoli con salsa ai funghi

Cristina Saglietti
Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 30 minuti
Portata Secondo vegetariano
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.2 sedano rapa medio piccoli
  • n.1 broccolo piccolo
  • 40 g funghi secchi porcini o mix funghi
  • n.2 spicchi aglio
  • n.2 cucchiaini maizena
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. yogurt bianco senza zucchero

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 190°.
  • Tagliare la base e il cappello di ogni sedano rapa ed eliminare la buccia pulendo bene tutto e facendo attenzione a che, alla fine, i sedano rapa, rimangano in piedi dritti.
  • Sulla parte alta incidere la superficie con un coltello creando un reticolato abbastanza profondo e incomicniare con il coltello stesso prima e dopo, con un cucchiaino, a svuotare il sedano rapa in modo da creare un bel buco centrale alto almeno 2,5 cm e abbastanza largo.
  • Sistemare i due sedano rapa su due fogli di stagnola distinti e unti di olio.
  • Schiacciare uno spicchio di aglio e strofinarlo lungo tutta la superficie sia esterna che interna, del sedano rapa.
  • Con un pennellino da cucina ungere abbondantemente tutta la superficicie sia esterna che interna e condire tutto con poco sale e abbondante pepe.
  • Chiudere i due sedano rapa nella stagnola e procedere con la prima cottura per 25 minuti.
  • Nel frattempo mettere in acqua calda i funghi secchi in modo che si ammollino.
  • Pulire i broccoli e dividerli in piccole cimette: aggiungere la parte di sedano rapa eliminata prima per creare i due buchi e condire tutto con sale, pepe e olio e volendo, qualche pezzettino piccolissimo di aglio: lasciare da parte.
  • Strizzare i funghi e passarli in padella a fiamma vivace per 8 minuti con poco olio, aglio e prezzemolo a piacere.
  • Aggiungere 10 cucchiai di acqua dei funghi, mescolare e proseguire la cottura per altri 3 minuti.
  • Prelevare 4 cucchiai di liquido dalla padella e mescolarli con 2 cucchiaini di maizena: mescolare bene e versare il tutto nuovamente nei funghi.
  • Girare un po', spegnere la fiamma e frullare eliminando, volendo l'aglio.
  • Alla crema omogenea ottenuta aggiungere,mentre si frulla, acqua dei funghi sino ad ottenere una consistenza molto fluida ma non del tutto liquida.
  • Condire con sale e pepe e lasciare al caldo.
  • Una volta passati i 25 minuti, togliere i sedano rapa dal forno, aprire la pellicola e sistemare tutto intorno i broccoli conditi: rimettere in forno per altri 30 minuti circa.
  • Una volta passato il tempo, verificare con una forchetta se in effetti i sedano rapa risultino cotti e abbastanza morbidi.
  • Eventualmente togliere i broccoli e rimettere i sedano rapa in forno per i minuti necessari.
  • Versare nei buchi la crema di funghi ben calda, sistemare sopra i broccoli cotti e servire su un piatto da portata adatto (magari ovale o rettangolare) versando un po' di crema di funghi per creare un letto sul quale adagiare i sedano rapa.
  • Aggiungere qualche cucchiaino di crema di funghi e un po' di yogurt che creerà un ottimo contrasto. Servire.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image