Sedano rapa speziato al forno ripieno di formaggio, noci e prugne e con crosticina di lievito alimentare

Immagine: Sedano rapa speziato al forno ripieno di formaggio, noci e prugne e con crosticina di lievito alimentare

Eccoci con la seconda ricetta della settimana, che vi avevo promesso tempo fa, quando avevo presentato di questa verdura, la versione a base di carne:  sedano rapa speziato al forno ripieno di formaggio, noci e prugne con crosticina di lievito alimentare.
Posso dirlo?
Una chiccheria!
Lo so che non dovrei dirlo io e in effetti solitamente non commento mai le mie ricette ma devo dire che il sedano rapa in questa versione formaggiosa è super goloso e molto appagante.
La preparazione è la medesima della scorsa volta, ovvero quella che abbiamo seguito per cucinare il sedano rapa ripieno di carne: si pela, si toglie la parte superiore, si incide il centro con un coltello creando una sorta di scacchiera e con un po’ di pazienza e l’aiuto di un cucchiaino si elimina tutta la polpa in modo da creare uno spazio ampio da farcire con un mix di stracchino, gorgonzola (pochina), noci e prugne secche.
Il tocco in più è l’intingolo di curry e paprika affumicata, sale, pepe e olio con cui si deve ungere tutta la superficie: sopra, sotto, dentro.
Come ultima cosa, consiglio di cospargere tutta la superficie del sedano rapa con il lievito alimentare.

Lievito alimentare: caratteristiche

Il lievito alimentare è lievito di birra che, essendo stato deattivato, ha perso la sua capacità di lievitare e fermentare e per questo  sarebbe inutile utilizzarlo per la preparazione di pani o dolci.
E’ da considerare a tutti gli effetti un integratore alimentare:  il suo sapore è abbastanza intenso, in qualche modo da considerare simile a quello del formaggio.
È un prodotto a basso contenuto di grassi e di sodio, senza zuccheri aggiunti e nonostante sia fatto crescere in zucchero di canna o di barbabietola, non è dolce e non costituisce una fonte di zucchero.
A livello nutrizionale è un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, aminoacidi essenziali, fibre e ferro: è necessario però acquistare un prodotto di qualità per avere effettivamente il massimo delle prestazioni.

sedano-rapa-al-forno-ripieno-formaggio-prugne-secche-noci-secondo-vegetriano-facile-lievito-alimentare-contemporaneo-food

Torniamo al nostro sedano rapa al forno ripieno di formaggio, noci e prugne…in questo caso il  lievito non è stato utilizzato per sfruttarne le sue numerose proprietà, in quanto per farlo avremmo dovuto utilizzarlo a crudo, ma come insaporitore.
Il gusto delicato di “formaggio” rende il lievito alimentare un ottimo sostituto del sale esattamente come lo sono erbe e spezie: va da se che non sarà mai sale e il tipo di sapidità che si va ad ottenere è molto diverso…diciamo che si aggiunge facilmente sapore alle nostre pietanze senza avere bisogno del comune sale da cucina.
La cottura avviene in due tempi differenti: da vuoto e poi da farcito in quanto il formaggio non necessita di molti minuti per sciogliersi.
Per quanto riguarda le tempistiche dipende sostanzialmente dalla grandezza del sedano rapa: in questo caso il mio non era tanto grande e sono bastati 20 minuti prima e una decina dopo, da farcito.
Parlando invece di lievito alimentare sappiate che la ricetta è ottima anche senza: per me è stata un’occasione per presentarvi un nuovo ingrediente e farvi scoprire le sue proprietà tramite lo speciale.
Posso consigliarvi il suo utilizzo sia qui perché da un tocco in più alla ricetta ma anche nelle verdure gratinate e non solo: in tutti i piatti che si vogliono insaporire senza l’utilizzo del sale.
Ottimo e assolutamente perfetto usato a crudo nelle insalate: in questo caso si fruttano al meglio le sue proprietà nutrizionali e il suo piacevolissimo sapore.
Spero che questa ricetta possa stuzzicarvi: io vi aspetto domani con l’idea dolce di questa settimana.
Vi lascio il link ad altre ricette con il sedano rapa e come al solito…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

sedano-rapa-al-forno-ripieno-formaggio-prugne-secche-noci-secondo-vegetriano-facile-lievito-alimentare-contemporaneo-food

Sedano rapa speziato al forno ripieno di formaggio, noci e prugne e con crosticina di lievito alimentare

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Portata Secondo vegetariano
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.1 sedano rapa non troppo grande
  • n.1 confezione di stracchino
  • n.3 cucchiaiate di gorgonzola
  • q.b. prugne secche
  • q.b. noci
  • q.b. pepe nero
  • q.b. paprika affumicata va bene quella comune
  • q.b. curry
  • q.b. lievito alimentare
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 180° ventilato.
  • Pelare il sedano rapa, livellare la base in modo che possa stare in piedi ed eliminare la punta ottenendo una superficie abbastanza larga per fare il foro che verrà riempito con il formaggio.
  • Su questa superficie creare con il coltello una sorta di scacchiera andando in profondità con la lama: in questo modo di avranno tanti quadratini facilmente eliminabili con l'aiuto di un cucchiaino.
  • Ripetere l'operazione sino ad arrivare a 2-3 cm dal fondo e lasciando 1,5 cm di bordo esterno.
  • Creare un intingolo con olio, pepe, paprika affumicata e curry e con l'aiuto di un pennellino da cucina spennellare abbondantemente tutta la superficie del sedano rapa, interna, esterna e anche la base.
  • Tagliare a cubettini tutte le parti rimanenti in modo da poterle poi aggiungerle nel formaggio: condire con lo stesso intingolo e sistemare tutto vicino al sedano rapa.
  • A questo punto prendere il sedano rapa e cospargerlo sempre abbondantemente di lievito alimentare in modo che tutta la superficie esterna sia ben coperta.
  • Condire anche i pezzettini con il lievito alimentare.
  • Sistemare in una teglia da forno ricoperta da carta da forno e cuocere per circa 20-25 minuti (dipende molto dalla grandezza del sedano rapa: per uno medio piccolo sono sufficienti 20 minuti, quindi profare con la forchetta sino ad ottenere la consistenza desiderata).
  • Nel frattempo mescolare lo stracchino con il gorgonzola, le noci a pezzettoni e le prugne anch'esse a pezzettoni.
  • Passato il tempo tirare fuori dal forno il sedano rapa, farcirlo abbondantemente con il formaggio a cui si deve aggiungere i pezzettini conditi e cotti, avendo cura di pressare molto con la mano quasi cercando di allargare leggermente il foro.
  • Con la farcitura creare una vera e propria cupolotta da concludersi possibilmente con un pezzetto di prugna o una noce, curando così anche il lato estetico.
  • Infornare nuovamente per 10-12 minuti, il tempo necessario a che il formaggio possa fondere bene.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image