READING

Sfoglia cotta in padella con rillettes di sardine ...

Sfoglia cotta in padella con rillettes di sardine e verdura estiva

Chissà se oggi riesco a stupirti un pò con la mia sfoglia cotta in padella con rillettes di sardine e verdura estiva.
Andiamo per gradi…

Cos’è la rillettes di sardine?

Si tratta di una sorta di crema densa e spalmabile a base di crème fraîche e polpa di sardine, il cui sapore nella ricetta tradizionale viene esaltato dall’aggiunta di cipolle e prezzemolo fresco.
La parola deriva da rille che significa “striscia, listello”.
Infatti seppur spalmabili, le rillettes non sono vellutate tipo mousse o paté, ma si sentono ben definiti i filetti della carne che le compongono, all’interno della componente cremosa.
Le rillettes di pesce sono un’ottima idea per aperitivi sfiziosi o in occasione di un picnic.
Sono deliziose sul pane tostato e possono diventare un ingrediente gourmet per una fresca insalata.
Si possono realizzare con diversi tipi di pesce anche se quella alle sardine è forse tra le ricette più tipiche.

Sfoglia cotta in padella

Considerato che il focus della ricetta di oggi doveva essere la sfoglia cotta in padella e non in forno, ho trovato un abbinamento particolare che si sposa alla perfezione (e forse ancora di più) di un bel crostino caldo di pane.
A proposito… hai mai cotto la sfoglia in padella?
La cottura deve avvenire in una padella antiaderente pulita o con il fondo leggermente unto di olio: la fiamma deve essere medio bassa e i tempi sono davvero brevi… giusto qualche minuto per lato.
Io consiglio di sperimentare questa soluzione per variare un po’ evitando di accendere il forno.
Non amo molto le cotture forzate in padella, per esempio quelle di torte o pizze e focacce, che a mio parare, sembrano una grande forzatura giusto per attirare l’attenzione di chi fruisce della ricetta.
In questo caso, evitiamo preparazioni complesse, che faremo una volta che ci andrà di accendere il forno, e ci limitiamo a piastrare un foglio di sfoglia, in modo che possa diventare la base per molte preparazioni perfette per l’estate.

pasta-sfoglia-in-padella-rillettes-sardine-verdure-ricetta-facile-veloce-contemporaneo-food

Oggi ho deciso di presentare la sfoglia ancora calda con la rillettes di sardine, sfiziosissima e fresca, abbinando il tutto a delle verdure di stagione, per me piselli, ravanelli e asparagi.
Un mix cotto e crudo per solleticare ancora di più le papille gustative.
Un filo d’olio e pochissimi granellini di sale affumicato (va benissimo il sale comune o altro sale che preferisci).
Cosa ne pensi?
La preparerai?
Ti aspetto domani con la prossima ricetta e ti lascio anche il link della crema di fagioli borlotti e limone che a mio avviso si sposa molto bene con la sfoglia preparata in questo modo: ecco il link.
“Che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Sfoglia cotta in padella con rillettes di sardine e verdura estiva

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 23 minuti
Portata Antipasto
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.1 rotolo pasta sfoglia
  • 150 g formaggio fresco tipo Philadelphia
  • 70 g sardine fresche pulite oppure n.6 sardine sott'olio
  • n. 1 limone per succo e scorza
  • n.2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • n. 1 cucchiaio di senape facoltativo
  • q.b. erba cipollina
  • q.b. pepe nero
  • q.b. sale per me sale affumicato
  • q.b. verdure preferite per me piselli, ravanelli, asparagi e fiori di zucchina

Istruzioni
 

  • Se si desidera utilizzare le sardine fresche: cuocerle pochissimi minuti in acqua condita con succo di mezzo limone.
  • Scolarle, eliminare le lische e frullarle.
  • Se si sceglie di usare quelle pronte in scatola, pulirle eliminando sempre le lische e allo stesso modo frullarle.
  • Lavorare il pesce appena frullato con il formaggio spalmabile, aggiungendo poco succo di limone, la senape (facoltativo) e del pepe nero.
  • Nel frattempo far cuocere le varie verdurine scelte avendo cura di lasciarle leggermente al dente, e pulire quelle che andranno inserite crude (esempio i ravanelli e i fiori di zucchina).
  • Scaldare una padella antiaderente e una volta ben calda cuocere a fiamma media, alcuni minuti per lato, la pasta sfoglia.
  • Comporre il piatto: spalmare la rillette sulla sfoglia, sistemare poi la verdura, aggiungere un filo d'olio, qualche granello di sale e la scorza del limone.
  • Servire.

 

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram