Torta di carote, clementine e noci Pecan variegata cheesecake yogurt greco, mascarpone e vaniglia

Immagine: Torta di carote, clementine e noci Pecan variegata cheesecake yogurt greco, mascarpone e vaniglia

Oggi una torta da urlo…effetto WOW assicurato per quanto sia davvero molto semplice da preparare: torta di carote, clementine e noci Pecan variegata cheesecake yogurt greco, mascarpone e vaniglia.
Un nome lunghissimo che è  doveroso perché  ben descrittivo della abbondanza e sontuosità di questo dolce, reso particolare anche dalla sua altezza, ovviamente ottenuta semplicemente scegliendo di utilizzare una teglia dal diametro piuttosto contenuto, ovvero 18 cm.
La cottura è  stata molto lineare e senza insidie quindi mi sento di consigliarvi tranquillamente l’utilizzo di una teglia così piccola, diversamente potete utilizzare una teglia diametro 20-22 non di più.
Le preparazioni sono due, entrambe veloci e facili:  quella della torta di carote che qui è  arricchita e profumata dalle clementine, con scorza e succo e dalle noci Pecan tritate.
La seconda è quella del composto da cheesecake che ho realizzato mescolando mascarpone, yogurt greco, uova e vaniglia.
Nella teglia si alternano a mucchietti le due preparazioni che in cottura si mescoleranno sapientemente creando un gioco armonioso di colori e consistenze: unico consiglio…iniziare con uno strato sottile e uniforme di torta in modo da garantire al dolce una base solida e asciutta.
Un asciutto davvero molto relativo in questo dolce che è molto umido sia nella parte della cheesecake che in quella della torta di carote: questa è una caratteristica voluta da me che ho ottenuto proprio mixando carote tritate, succo e scorza di clementine.

torta-di-carote-clementine-noci-pecan-variegata-cheesecake-yogurt-greco-vaniglia-torta-facile-merenda-contemporaneo-food
La parte grassa della torta consiste in olio di riso: anche questa materia prima contribuisce sicuramente a rendere la torta umida e particolarmente leggera.
Vi ricordo che l’olio di riso è assolutamente il mio preferito nella preparazione dei dolci perché lo trovo il più leggero e il più insapore capace di regalare ai dolci davvero parecchi punti in più.
Se optate per una altezza importante come quella che vedete in foto allora procedete con una cottura senza fretta: in totale dovrebbero essere 60 minuti a 170° forno ventilato.
La torta piano piano lieviterà e anche dopo la cottura resterà bella alta senza sorprese.
Dopo i primi 20 minuti di cottura si deve proteggere la superficie con della carta da forno in modo che il dolce non si scurisca troppo.
Per sorreggere tutto il peso della torta mi raccomando dovete foderare la teglia con un foglio di carta da forno che fuoriesca abbondantemente dalla teglia tutto in torno: ovviamente non dovrete piegarlo perché le punte e tutta la parte di carta da forno oltre l’altezza della teglia faranno da struttura contenitiva al dolce.
Una volta ben raffreddato, potrete togliere la teglia e lasciare riposare la vostra torta di carote  che  servirete con dello zucchero a velo.
A me è piaciuta davvero tanto: è la mia prima torta di carote che vi propongo qui sul blog e doveva essere particolare nella sua semplicità per garantirvi un effetto WOW senza alcun intoppo o difficoltà.
Del caso foste alla ricerca anche di altre idee dolci, ecco qui il link diretto a tutti i dessert.
Vi lascio quindi alla ricetta della torta di carote, clementine e noci Pecan variegata cheesecake yogurt greco, mascarpone e vaniglia sperando possa piacervi e nel frattempo vi aspetto per una nuova ricetta…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

torta-di-carote-clementine-noci-pecan-variegata-cheesecake-yogurt-greco-vaniglia-torta-facile-merenda-contemporaneo-food

Torta di carote, clementine e noci Pecan variegata cheesecake yogurt greco, mascarpone e vaniglia

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Portata Torta variegata cheesecake
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER LA TORTA DI CAROTE

  • 190 g farina 00
  • 180 g zucchero di canna
  • 180 ml olio di riso
  • 170 g carote
  • 120 g noci Pecan
  • 50 ml succo di clementine
  • n.2 clementine per scorza
  • n.2 uova
  • 10 g lievito per dolci

PER LA CHEESECAKE

  • 250 g mascarpone
  • 200 g yogurt greco
  • 130 g zucchero semolato
  • n.2 uova
  • 1/2 stecca vaniglia
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

PER LA TORTA DI CAROTE

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 170°.
  • Preparare intanto il composto per la torta: pulire e grattugiare le carote, spremere il succo delle clementine e grattugiare la scorza di due clementine.
  • Lavorare uova, zucchero, scorza di clementine insieme fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo: unire l'olio e proseguire a lavorare il composto.
  • Versare poi farina e lievito e mescolare bene: unire le carote tritate, le noci pecan tritate e il succo delle cllementine.

PER LA CHEESECAKE

  • Mescolare delicatamente il composto e lasciarlo da parte.
  • Nel frattempo preparare la parte di cheesecake: lavorare insieme yogurt greco, mascarpone, uova, zucchero e vaniglia sino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
  • Procedere con la composizione della torta: scegliere uno stampo che può avere diametro 18-20-22.
  • Se optate per i primi due in modo particolare occorre foderare la teglia da forno con della carta da forno in modo tale che questa fuoriesca in modo ordinato dalla teglia e che crei una sorta di struttura contenitiva per il dolce in cottura.
  • Versare un primo strato sottile e omogeneo di composto alle carote.
  • Poi procedere a mucchietti alternando composto di carote a composto di formaggio, proseguendo così fino a terminare la torta con uno strato omogeneo solo di composto al formaggio.
  • Mettere in forno e procedere con la cottura.
  • Dopo i primi 20 minuti proteggere la superficie del dolce con un foglio di carta da forno.
  • Il dolce con teglia 18-20 sarà cotto dopo 60 minuti di cottua.
  • Con la teglia 22 potrebbe essere già cotto dopo 45-50 minuti.
  • Verificare sempre con uno stecchino in modo da capire se la parte centrale del dolce e le parti di torta alla carote siano compatte e non troppo umide.
  • Una volta passato il tempo, sfornare e lasciare raffreddare quasi completamente.
  • Togliere dalla teglia, lasciare riposare il dolce una mezz'oretta e poi servire con dello zucchero a velo.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image