READING

Torta di Natale con datteri freschi e albicocche

Torta di Natale con datteri freschi e albicocche

Ormai mancano davvero pochissimi giorni a Natale ma la carrellata di idee sfiziose per i prossimi menù delle feste non si fermerà con il 25…anzi…cercherò di presentarvi altre idee facili e particolari per farvi fare una bellissima figura con i vostri ospiti: oggi è la volta della torta di  Natale con datteri freschi e albicocche.
E’ in perfetto mood natalizio perché richiama il pan di spezie ma di spezia non ne ha nemmeno una: la torta di Natale con datteri freschi e albicocche ha una texture particolarissima, umida, morbida, un po’ “glassata”, insomma…a mio avviso è tutta da provare.
Mi permetto di insistere anche perché viene preparata con un piccolo accorgimento molto interessante che vale la pena scoprire e sperimentare per tante nuove idee ancora più particolari.
Intanto sappiate che si prepara in solo due mosse…dico veramente due!
Come prima cosa dovrete infatti unire insieme i datteri freschi, le albicocche, il burro, il bicarbonato e lo zucchero insieme per scaldare tutto a fiamma bassissima.
Come seconda cosa si uniscono tutti gli altri ingredineti mescolando bene e si versa in forno: una cottura che durerà all’incirca 40-45 minuti, a forno ventilato, 170°.

dolce-di-natale-con-datteri-e-albicocche-dolce-ricetta-facile-contemporaneo-food
Il risultato è una torta di Natale dalla texture che si scioglie in bocca.
Unica cosa che vi chiedo è quella di utilizzare davvero i datteri freschi, che in sostanza sono quelli più grandi e morbidi, appunto detti freschi, che solitamente si trovano al supermercato ben confezionati nel reparto dei frutti di bosco o della frutta particolare per questo periodo dell’anno.
Considerato poi che si deve utilizzare lo zucchero di canna scuro, il sapore caramellato e intenso anche del dattero renderanno questo dolce con datteri freschi e albicocche qualcosa di super goloso da intingere nel latte caldo.
Perfetto anche con il tè, volendo con una bella cioccolata calda ma anche da solo: se poi, siete proprio golosi allora vi consiglio anche di gustarvelo con un po’ di panna semi montata e tanto zucchero a velo sopra.
Che ne dite?
Io dico di non perdervi assolutamente questa torta di Natale con datteri freschi e albicocche.
Nel frattempo vi lascio qui il link con altre ricette natalizie in attesa della nuova ricetta di domani…“che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Torta di Natale con datteri freschi e albicocche

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 55 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Portata Dolce di Natale
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 180 g datteri freschi
  • 175 g zucchero di canna scuro
  • 150 g farina 00
  • 120 g albicocche secche morbide e di qualità
  • 90 g burro
  • 25 g cocco rapé
  • n.1 uovo
  • n.1 cucchiaino di bicarbonato
  • 20 ml acqua
  • 10 g lievito per torte

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 170°, ventilato.
  • In una pentola di media grandezza unire insieme le albicocche secche tagliate a striscioline, i datteri tagliati a pezzetti, lo zucchero, il burro e il bicarbonato: accendere la fiamma e a fuoco molto dolce far sciogliere il burro mescolando continuamente.
  • La cottura a fiamma dolce deve durare alcuni minuti dopo che il burro si sia sciolto completamente.
  • Il composto diventerà piuttosto schiumoso.
  • Spegnere la fiamma, aggiungere tutti gli altri ingredienti e versare il tutto in una teglia rettangolare da plumcake, lunga circa 20-22 cm, precedentemente imburrata e infarinata.
  • Cuocere per circa 40-45 minuti avendo cura da metà cottura in avanti di proteggere la superficie.
  • Sfornare, lasciare raffreddare, e decorare con del cocco rapé, qualche dattero e qualche albicocca.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram