READING

Torta invisibile mele, lamponi e vaniglia

Torta invisibile mele, lamponi e vaniglia

Altro giorno, altro dolce per le feste di Natale…spero davvero che la vostra tavola possa essere a prescindere dalla situazione che vivrete bella e almeno con qualcosa di davvero buono da mangiare, e, spero che le mie ricette possano essere d’ispirazione: oggi torta invisibile mele, lamponi e vaniglia.
Tutto un altro genere di dolce rispetto agli altri presentati sino ad ora, quasi solo frutta e pochissima panna per guarnire che potrebbe essere sostituita volendo con del buon gelato alla vaniglia, crema, ma anche nocciola, cioccolato o arachide salata, gusto molto di moda in questo periodo.
La torta invisibile si chiama così per via delle fette di mele che sono tagliate super sottili e per via del fatto che oltre alle mele ci sono davvero pochi ingredienti e in piccolissima quantità.
Tempo fa vi avevo già proposto la versione originale della torta invisibile che nasce come solo torta di mele, semplice e golosissima allo stesso tempo.
Ci sta che io abbia apportato qualche aggiunta per una versione più interessante (spero): qui il link diretto per poterla sbirciare.

invisibile-alle-mele-lamponi-torta-delle-feste-natale-alla-frutta-merenda-contemporaneo-food
Ovviamente in questa occasione pensiamo alle feste di Natale e quindi mi è parsa una buona idea arricchire il tutto con dei lamponi che a mio avviso regalano la giusta punta di acidità che rende il dolce ancora più interessante.
Una buona dose di vaniglia, quella seria, di qualità fa la differenza e rende la nostra torta invisibile mele, lamponi e vaniglia super golosa.
Anche di questa ricetta, come di tutte quelle dedicate alle feste proposte quest’anno, trovate dei brevi video di spiegazione su Instagram: saranno tutti raccolti nelle stories in evidenza.
Nelle stories in evidenza troverete anche le ricette delle feste messe a confronto in modo che possiate capire bene le differenze e fare la scelta migliore per il vostro menù: ovviamente tutte le ricette riporteranno al blog, ma in questo modo sarà tutto più facilmente fruibile ed esplicativo.
Spero che vi possa servire questa idea che ho avuto e spero che la torta invisibile mele, lamponi e vaniglia possa stuzzicarvi, anche solo per una merenda golosa nei prossimi giorni di festa…vi aspetto dimani con una nuova ricetta e come sempre “che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Torta invisibile mele, lamponi e vaniglia

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Portata Torta
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 650 g mele rosse pastose
  • 250 g lamponi
  • 100 g farina 00
  • 100 ml latte
  • 50 g burro
  • 40 g zucchero semolato
  • n.2 uova
  • n.2 cucchiai zucchero canna
  • n.1 cucchiaio Rum
  • 1/2 stecca vaniglia

PER LA DECORAZIONE

  • 300 ml panna liquida
  • n.2 cucchiai rasi zucchero a velo + q.b. per l'ultima spolverata
  • 1/2 stecca vaniglia

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 180° ventilato.
  • In un pentolino fare fondere il burro a fiamma dolce.
  • Preparare la pastella lavorando lo zucchero semolato con le uova ottenendo un composto liscio e spumoso: unire poi la farina e il burro fuso e proseguire a lavorare per ottenere sempre un composto molto liscio e cremoso.
  • Per ultimo unire latte, vaniglia e Rum.
  • Pelare le mele e tagliarle più finemente possibile: sistemarle in un contenitore molto ampio.
  • Versare sopra il composto di uova e latte e mescolare bene in modo che tutte le mele si sporchino di pastella.
  • Rivestire una forma da plumcake lunga 18-20 cm con della carta da forno e incominciare a versare metà delle mele: livellare la superficie.
  • Sistemare con ordine i lamponi e versare sopra lo zucchero di canna in modo che risultino leggermente dolci dopo la cottura.
  • Proseguire versano l'ultima parte di mele: livellare la superficie pressando anche un po' (non troppo) e infornare per cuocere circa 50 minuti avendo cura di proteggere la superficie del dolce con la carta da forno.
  • Sfornare, lasciare intiepidire, girare la torta e lasciarla con la carta da forno ancora appiccicata in modo che tutto rimanga in forma e si raffreddi.
  • Togliere delicatamente la carta forno, lasciare raffreddare del tutto.
  • Decorare con panna, lamponi freschi e zucchero a velo.

 

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram