Torta salata vegana senza cottura con crosta di noci e mascarpone homemade

Immagine: Torta salata vegana senza cottura con crosta di noci e mascarpone homemade

Oggi ti propongo una ricettina molto particolare, estremamente fresca e leggera che strizza volontariamente l’occhio alla cucina vegana: torta salata vegana senza cottura con crosta di noci e mascarpone homemade.
La tendenza della cucina moderna e consapevole è quella di allargare in generale gli orizzonti e, senza “etichette”, andare alla costante ricerca di ricette valide sane e gustose, per alleggerire più possibile il nostro menù settimanale.
Va da sé che la cucina vegana possa essere un validissimo e utile spunto per proporre sulla nostra tavola ricette nuove e interessanti, totalmente appaganti e funzionali rispetto alle esigenze della nostra vita di tutti i giorni.
La proposta di oggi non prevede cottura, richiede solo la preparazione del mascarpone vegano homemade che si risolve in poche e facili mosse e la preparazione della crosta composta esclusivamente da noci e mirtilli rossi essiccati.
La combinazione delle due materie prime, ben frullate e lasciate poi in frigorifero, rendono la torta facile al taglio, malgrado non ci siano particolari elementi che fungano da “collante”.
Ovviamente la crosta è  delicata e può leggermente sbriciolarsi soprattutto sui bordi al momento del taglio:  se però il lavoro è stato fatto bene, e si è quindi compattata molto bene la base, si può stare tranquilli che il risultato finale potrà essere assolutamente soddisfacente sotto tutti i punti di vista.

torta-salata-vegana-senza-cottura-con-mascarpone-homemade-ricetta-estiva-facile-contemporaneo-food
Il mascarpone è vegano e ha come base semplicemente della panna di soia senza zucchero e poche gocce di limone.
Occorre scaldare i due elementi e lasciare poi raffreddare totalmente il composto che, una volta freddo, dovrà essere montato con le fruste a velocità media.
Come tocco finale ho scelto dei pomodori multicolor dal mood estivo: croccanti, profumati, dolci e succosi, si sposano perfettamente con la cremosità del mascarpone e il sapore della crosta di noci e mirtilli rossi.
Spero davvero che tu abbia voglia di provare la ricetta della torta salata vegana senza cottura con crosta di noci e mascarpone homemade perché sono sicura che riuscirà a sorprenderti piacevolmente.
Ti lascio il link diretto ad un’altra ricetta vegana molto interessante ovvero lo stracchino homemade senza lattosio con verdurine estive, che trovi qui.
Ti aspetto con la prossima ricetta… buona estate e come sempre… “che la creatività  sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Torta salata vegana senza cottura con crosta di noci e mascarpone homemade

Cristina Saglietti
Preparazione 1 ora 20 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 1 ora 25 minuti
Portata Antipasto senza lattosio e senza glutine
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 500 g panna di soia da cucina
  • 350 g noci pulite
  • n.5 cucchiai mirtilli rossi essiccati
  • n.2 cucchiaini succo di limone
  • q.b. pomodorini maturi
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. basilico o altre erbette preferite facoltativo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa scaldare la panna di soia e non appena sta per bollire aggiungere il limone: abbassare la fiamma, mescolare per qualche minuto, spegnere la fiamma, mescolare ancora.
  • Versare il composto ottenuto in un contenitore e lasciare totalmente raffreddare.
  • A parte tritare al mixer le noci con i mirtilli rossi in modo da ottenere una texture abbastanza fine ma non già polvere.
  • Foderare una tortiera diametro 18-20 con della carta forno precedentemente bagnata con acqua e strizzata bene: versare il mix di noci e mirtilli rossi e compattare molto bene in modo da formare uno strato di al massimo 5-6 mm lungo anche i bordi che devono risultare abbastanza alti ma molto ben compattati.
  • Per comprimere bene usare un cucchiaio premendo tanto.
  • Coprire la crosta con i lembi esterni della carta forno, rivoltandoli verso l'interno della torta.
  • Lasciare in congelatore per 1 ora.
  • Una volta che il mascarpone risulta totalmente freddo, montarlo a velocità bassa con le fruste in modo da ottenere un composto morbido e soffice.
  • Versarlo sulla base della torta e livellare la superficie: conservare in frigorifero.
  • Nel frattempo preparare una bella insalatina di pomodori condendo a piacere con erbette, pepe, sale e olio: sistemare sopra al mascarpone.
  • Servire e conservare poi in frigorifero.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image