Tortino al cioccolato dal cuore morbido con frutto della passione e lamponi

Immagine: Tortino al cioccolato dal cuore morbido con frutto della passione e lamponi

Eccomi a grandissima richiesta, soprattutto da Instagram, con la ricetta delle ricette, dedicata ai più golosi e romantici: tortino al cioccolato dal cuore morbido con frutto della passione e lamponi.
Un grande classico della cucina direi mondiale, che attira anche chi, non ama particolarmente il cioccolato nei dolci.
Qualcosa di assolutamente goloso e addirittura sensuale che,  se fatto alla perfezione, sa regalare grandi emozioni di gusto e non solo.
Preparare il tortino al cioccolato dal cuore fondente è facilissmo, lo può fare tranquillamente anche chi non è esperto né  di dolci né in cucina in generale.
Uno solo è il punto fondamentale: il tempo di cottura.
12 minuti, forno ventilato a 180° se il tortino è appena fatto, 14 minuti, con gli stessi parametri, se lo abbiamo fatto e conservato a crudo in frigorifero, per infornalo all’occorrenza.
Si, perché il tortino al cioccolato ha anche questo grandissimo pregio: è uno di quei pochi dolci che puoi preparare in largo anticipo, sistemare nelle monoporzioni e conservare ben coperto, in frigorifero, fino a quando deve essere servito.
Rigorosamente caldo.
Rigorosamente cotto un attimo prima di essere presentato in tavola.
Non ci sono problemi nel girarlo e impiattarlo perché se imburri bene le monoporzioni e se passi perfettamene il cacao in polvere su tutta la superficie, anche appena sfornato si stacca con grandissima facilità.
Una volta sfornato, attendi giusto un minuto, squoti delicatamente le monoporzioni per assicurarti che il tortino si stacchi bene e giralo direttamente nel piatto in cui lo servirai.
Un attimo di attesa, togli la ceramica e servilo decorandolo come preferisci.

tortino-al-cioccolato-dal-cuore-morbido-dolce-facile-veloce-contemporaneo-food
Per quanto riguarda il cuore, puoi decidere se lasciarlo semplice, tutto cioccolato o se vuoi impreziosirlo e renderlo, se possibile ancora più goloso: come?
Versa nella monoporzione imburrata e ricoperta con il cacao, un po’ di composto, leggermente meno della metà della ceramica e poi sistema al centro un bel cucchiaio della tua spalmabile preferita.
Qualsiasi gusto andrà benissimo.
Nulla vieta di utilizzare anche della confettura, anche se, tra tutte, secondo me, è la soluzione meno golosa e impattante.
Diversamente, come ho fatto io in questo caso, prepara come prima cosa il ripieno: cioccolato bianco mescolato alla polpa del frutto che preferisci (io ho utilizzato la polpa del frutto della passione).
Puoi anche aggiungere dei pezzetti di frutta: io ho aggiunto dei pezzetti di lamponi nel composto cioccolato bianco e passion fruit.
Questo composto, come accennato, sopra, va preparato in anticipo e sistemato in congelatore per almeno un’oretta, il tempo utile a che il cioccolato si rapprenda almeno un po’.
Metti quindi due cucchiaini di questo goloso composto gelato nel centro del tuo tortino.
A prescindere dalla soluzione scelta, termina i tuoi tortini con la restante parte di composto al fondente.
Livella leggermente la superficie e inforna.
Ti segnalo che il tempo riportato nello schema del procedimento NON comprende l’oretta che deve stare in congelatore il preparato di cioccolato bianco, considerato che puoi optare per la spalmabile che si mette al momento e che non deve essere congelata.
Sei pronta a gustarti una vera libidine?
Ti lascio il link diretto ad altri dolci al cioccolato e ti aspetto sempre qui con la prossima ricetta…”che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

tortino-al-cioccolato-dal-cuore-morbido-dolce-facile-veloce-contemporaneo-food

Tortino al cioccolato dal cuore morbido con frutto della passione e lamponi

Cristina Saglietti
Preparazione 18 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 38 minuti
Portata Tortino al cioccolato
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

PER IL TORTINO

  • 150 g cioccolato fondente
  • 90 g zucchero a velo
  • 80 g burro + q.b. per le monoporzioni
  • n.2 uova
  • n.1 tuorlo
  • 20 g farina 00
  • 10 g cacao amaro + q.b. per monoporzioni

PER IL CUORE AL FRUTTO DELLA PASSIONE

  • 50 g cioccolato bianco
  • n.7 frutto della passione ben maturo
  • q.b. lamponi freschi
  • In sostituzione: q.b. spalmabile preferita
  • q.b. zucchero a velo per decorare
  • q.b. frutta fresca per decorare

Istruzioni
 

PER IL CUORE AL FRUTTO DELLA PASSIONE

  • Per prima cosa preparare il composto al cioccolato bianco.
  • Tritare il cioccolato e farlo fondere in un pentolino a fiamma bassissima mescolando di continuo.
  • Nel frattempo togliere la polpa dai frutti della passione e passarla al setaccio per eliminare i semi.
  • Versare il succo ottenuto nel cioccolato bianco fuso, mescolare sino a che i due composti si amalgamino alla perfezione e versare il tutto in un contenitore in modo da ottenere uno spessore di circa 1 cm abbondante.
  • Sistemare in congelatore sino al momento dell'utilizzo (serve almeno un'ora per raffreddarsi e compattarsi).

PER IL TORTINO

  • Accendere il forno, ventilato a 180°.
  • Tagliare il cioccolato fondente e farlo fondere a fiamma bassissima in un pentolino insieme al burro.
  • Nel frattempo lavorare le uova e il tuorlo con lo zucchero a velo sino ad ottenere un composto molto spumoso.
  • Unire il cioccolato fuso e proseguire a lavorare.
  • Aggiungere poi farina e cacao: lavorare ancora pochissimo, solo i tempo necessario a che risulti un composto perfettamente omogeneo (basta un minuto).
  • Imburrare i pirottini eliminando il burro in eccesso e versare dentro del cacao in polvere in modo da ricoprire tutta la superficie.
  • Eliminare la polvere di cacao in eccesso.
  • Versare una parte di composto al cioccolato fondente, un po' meno della metà della monoporzione.
  • Aggiungere al centro due cucchiaini di composto ormai freddo e compatto al cioccolato bianco o una bella cucchiaiata di spalmabile.
  • Terminare con la parte restante del composto: livellare delicatamente la superficie e infornare.
  • Cuocere esattamente 12 minuti se i tortini sono appena preparati, 14 se sono stati conservati in frigorifero per un po' di ore (i tortini sono più freddi e quindi richiedono due minuti in più di cottura).
  • Sfornare, aspettare un minuto, sbattere leggermente le monoporzioni per verificare che i tortini si stacchino, e girare nei piatti.
  • Dopo un minuto, togliere la monoporzione e decorare a piacere con dello zucchero a velo e della frutta fresca.
  • Servire subito.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI