Uovo barzotto in crosta di paté di fave, piselli e sesamo tostato

Immagine: Uovo barzotto in crosta di paté di fave, piselli e sesamo tostato

Eccomi con un’altra ricetta sfiziosissima che vede come protagonista le uova: uovo barzotto in crosta di paté di fave, piselli e sesamo tostato.
A vedere queste uova potrebbe sembrare che la loro preparazione non sia delle più semplici, ma in realtà non è così: serve solamente un po’ di delicatezza.
Occorre intanto preparare il paté di fave e pisellini freschi, arricchito di ricotta fresca, quella però stagionata morbida in forma che si compra a fette,  ricordandosi di farlo molto asciutto, senza quindi aggiungere liquidi come acqua o olio.
Serve tostare i semi di sesamo per renderli gustosi e serve cuocere le uova al barzotto (se fuori frigo per 5 minuti se del frigorifero 5,30 minuti).
Come vedete i passaggi non sono molti e nemmeno così complessi.
Per sgusciare senza problemi le uova vi basterà metterli per alcuni minuti in acqua fredda corrente del rubinetto.
Per avvolgere le uova nella crosta di paté e di sesamo basterà prendere in mano l’uovo con delicatezza e avvolgerlo nel paté e poi passarlo nel sesamo tostato.

uovo-barzotto-in-crosta-di-fave-piselli-sesamo-ricetta-pasqua-antipasto-vegetariano-proteico-sano-contemporaneo-food

Il risultato dell’uovo barzotto in crosta di paté di fave, piselli e sesamo tostato è davvero WOW!
Potete servire l’uovo intero e lasciare ai commensali il piacere di dividerlo, oppure tagliarlo davanti ai vostri commensali: vi assicuro che saranno comunque entusiasti di quello che servirete.
Il piatto nel complesso è leggero e anche completo e potrebbe essere, al di là di una possibile portata nel menù di Pasqua o di Pasquetta, un vero piatto unico per un pasto sano, gustoso e proteico.
Che ne dite?
Spero possa piacervi.
Vi aspetto domani con il dolce della settimana.
Vi lascio il link ad altre ricette con le fave e come al solito…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Uovo barzotto in crosta di paté di fave, piselli e sesamo tostato

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 14 minuti
Tempo totale 34 minuti
Portata Antipasto/Piatto unico
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.4 uova
  • 250 g fave fresche pulite
  • 250 g pisellini freschi puliti
  • 150 g ricotta di pecora salata fresca quella in forma che si compra a fette
  • qualche foglia di menta fresca
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. semi di sesamo
  • q.b. insalatina per decorare

Istruzioni
 

  • Per prima cosa pulire fave e piselli e farli cuocere in abbondante acqua per 8 minuti: scolarli e passarli sotto l'acqua fredda per preservare il grado di cottura e il colore.
  • Frullare in un contenitore adatto fave e piselli appena cotti con sale, pepe, poca menta fresca e la ricotta di pecora a pezzetti: ottenere un composto compatto e omogeneo.
  • Mettere dell'acqua a bollire per la cottura delle uova e tostare in un padellino antiaderente il sesamo per alcuni minuti girandolo di tanto in tanto: versarlo in un contenitore adeguato.
  • Cuocere le uova al barzotto (5 minuti se a temperatura ambiente e 5 minuti e mezzo se del frigorifero).
  • Passato il tempo lasciarle sotto l'acqua corrente fredda del rubinetto per 2-3 minuti e poi sgusciarle delicatamente.
  • Mettere un po' di paté in una mano, schiacciare un po' e sistemare l'uovo al centro: aggiungere altro paté sopra e avvolgere bene in modo uniforme tutto l'uovo con il paté.
  • Una volta livellata la superficie in modo da mantenere la forma dell'uovo, passarlo nei semi di sesamo in modo da ricoprire perfettamente la superficie.
  • Servire l'uovo in un piatto con un po' di insalatina fresca condita a piacere.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image