Budini di mele facili e leggeri

Immagine: Budini di mele facili e leggeri

Come vi dicevo ieri, il calendario editoriale del blog è ripartito con una parola d’ordine, ovvero SEMPLICITA’, per recuperare l’equilibrio messo a dura prova dalle feste di Natale: oggi un dolce facile e goloso, i budini di mele facili e leggeri.
Un dolce a mio avviso di “passaggio” tra lo sfarzo delle feste appena terminate e il desiderio di recuperare la linea: un dessert al cucchiaio fatto quasi solo con le mele che sono sicura saprà conquistarvi.
Non è un vero budino perché la sua consistenza è differente: ricorda una mela cotta anche perché non contiene né latte né panna o altri ingredienti che possano discostarlo da questo concetto.
Pochissime mosse e pochissimi ingredienti per realizzarlo e una volta pronto sarà davvero super appagante.
Io lo apprezzo e lo preferisco nella sua versione più semplice, mangiato senza altri elementi se non un biscottino sbriciolato sopra con pochissimo zucchero a velo, sappiate però che ovviamente i budini di mele saranno ancora più golosi se accompagnati da panna, gelato o da una glassa al cioccolato fondente, magari appena tiepida.
Per prepararli servirà sbucciare le mele, tagliarle a pezzettoni e farle cuocere con poca acqua in una pentola senza dimenticarsi di mescolare: una volta che le mele si saranno disfatte, basterà spegnere la fiamma, aggiungere lo zucchero e lasciare raffreddare.
Nel frattempo si prepara il caramello che servirà per rendere più gustosi i nostri budini di mele: dovrete unire alle mele le uova leggermente sbattute, aggiungere della vaniglia e se piace, un cucchiaio di Cognac o Brandy, mescolare e versare nei contenitori che avrete scelto: personalmente utilizzo sempre quelli di ceramica leggermente più grandi di quelli classici da budino.
Riempiteli bene perché tanto i budini in cottura non lieviteranno: circa 25 minuti in forno, a 180°, ventilato con cottura a bagnomaria e il gioco è fatto.
Che ne dite?
Sono davvero sicura che ne rimarrete piacevolmente colpiti.
Spero che l’idea di oggi dei budini di mele facili e leggeri possa piacervi in modo che possiate prepararli magari in questo fine settimana.
Se vi state chiedendo come maii ho scelto di inserire negli scatti così tante foto vintage, vi spiego subito il motivo.

budini-tortini-di-mele-veloci-contemporaneo-food
Questo ultimo periodo per me non è stato dei migliori: a fine anno ho portato a casa moltissime soddisfazioni lavorative infatti Contemporaneo Food è stato giudicato tra i migliori blog di cucina del 2020 e sono stata per la seconda volta, nominata tra le food influencer più innovative sul panorama mondiale da una autorevole agenzia di Monaco che si occupa proprio di individuare le migliori proposte in circolazione.
Nel frattempo, in un periodo così complesso come è per tutti questo, dove causa Covid il lavoro scarseggia per molti, anzi moltissimi e dove tutto è molto complicato, la maggior parte dei miei clienti ha deciso di darmi fiducia e mi ha proposto del lavoro in più rispetto al solito.
Non mi lamento…anzi…ho solo sempre da ringraziare ma ho finito per lavorare e basta, perdendo di vista i miei affetti, la mia vita e il mio adorato zoo (1 bassotto e 2 gatti) che al momento sono ancora un po’ offesi con me.
Beh…mi sono un po’ persa e si è persa con me la mia vera creatività, quella più sana e sincera che si può ottenere solo grazia alla capacità di emozionare e di emozionarsi in primis.
Vi assicuro che fare un lavoro creativo dove a raffica per un periodo lungo sei chiamata a tirare fuori idee super creative una dietro l’altra senza avere il tempo di riflettere non è facile e si perde di vista l’entusiasmo, se stessi e quelle piccole cose che ti fanno essere ciò che sei e che di conseguenza ti permettono di lavorare bene.
Come mi capita spesso, quando sono in crisi nera come un po’ è capitato proprio questa volta, riesco a riprendere il mio equilibrio ripartendo dalle piccole cose, dalle mie basi.
Sicuramente quello che è stato il periodo più brutto della mia vita l’ho recuperato ripartendo dal mio cane, questa volta la mia musa è lei…la mia nonna, mancata di recente.
A lei devo moltissimo.
Mi diceva sempre “lavora nel pulito, sii ordinata, sorridi, osa, fai, non avere paura di rincorrere quello che vuoi purché tu non faccia male agli altri e cerca di essere bella sempre!”
Ecco…proprio da lei sto ripartendo e così, considerato che anche questi budini di mele sono una sorta di ripartenza dopo gli eccessi delle feste, ho pensato di unire le due situazioni e di comporre delle foto che raccontassero per una volta, qualcosa in più di me.
Beh…spero proprio di non avervi annoiato, solitamente scrivo così, di me, solo su Instagram dove chi mi segue ha piacere di fare sempre due chiacchiere.
Vi lascio il link a tutti i dolci del blog e vi aspetto domani con un’altra idea golosa molto molto semplice…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

budini-tortini-di-mele-veloci-contemporaneo-food

Budini di mele facili e leggeri

Cristina Saglietti
Preparazione 18 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 58 minuti
Portata Dolce al cucchiaio
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 750 g mele pulite
  • 180 ml acqua
  • 50 g zucchero semolato
  • n. 2 uova piccole
  • 1/2 stecca vaniglia
  • n.1 cucchiaio abbondante Brandy o Cognac facoltativo

PER IL CARAMELLO

  • 60 g zucchero semolato

PER LA DECORAZIONE

  • biscotti a piacere
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 180°, ventilato.
  • Pelare le mele e tagliarle a pezzettoni: scaldare in una pentola l'acqua, versare le mele e mescolare di continuo procedendo con una cottura a fiamma media fino a quando non si saranno ben disfatte e l'acqua si sarà completamente consumata.
  • A fiamma spenta aggiungere lo zucchero e mescolare bene.
  • Versare le mele in un piatto e lasciare raffreddare.
  • Nel frattempo preparare il caramello facendo fondere a fiamma bassissima lo zucchero senza mai toccarlo fino a quando non si sarà sciolto completamente.
  • Versarlo quindi nelle forme scelte per il dolce.
  • Sbattere leggermente le uova con una forchetta e unirle al composto di mele: mescolare energicamente.
  • Versare il composto negli stampi e procedere con la cottura a bagnomaria per circa 25 minuti.
  • Per questo tipo di cottura servirà semplicemente riempire una teglia da forno dai bordi alti con acqua calda e sistemare le forme dentro in modo che il livello dell'acqua arrivi a più della metà dell'altezza delle forme da budino.
  • Lasciare raffreddare leggermente, sfornare e servire sia tiepidi che a temperatura ambiente decorando a piacere con un biscotto sbriciolato e un po' di zucchero a velo.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image