Clafoutis con uvetta e Brandy

Oggi ti propongo un dolcino molto facile e dai toni moltoclassici, che definirei un mix tra il classico dolce della nonna super confortevole e uno di quei dessert di ultima generazione che fai anche quando non sei particolarmente brava in cucina, sicura di ottenere un buon risultato: clafoutis con uvetta e Brandy.
Del clafoutis esistono, nemmeno a dirlo, mille mila versioni…diciamo che ognuno lo fa a suo modo.
La mia versione, almeno quella di oggi, è davvero facile e veloce, appunto proprio per quando si ha voglia/bisogno di un dolce e non si sa bene cosa preparare, magari si ha poco tempo e poca voglia di stare ai fornelli.
Il clafoutis con uvetta e Brandy è un dolce che rimane morbido, goloso, semplice e che va bene per merenda, servito a colazione, anche il giorno dopo, o a fine pasto…ci sta sempre…diciamo così!
Per prepararlo basta ammorbidire l’uvetta in acqua calda con poco Brandy, per poi tamponarla bene e mescolarla al composto di uovo e zucchero montanto,  al quale si aggiunge anche, poca farina, latte e altro Brandy.

 

clafoutis-uvetta-cognac-dolce-facile-veloce-contemporaneo-food

Scegli una teglia da forno adatta a stare sopra il fuoco del tuo fornello considerato il fatto che è altamente consigliabile far fondere il burro previsto nella ricetta, direttamente in teglia, per poi versare il composto, proprio nel burro ancora sfrigolante.
Questo passaggio darà un tocco in più al nostro clafoutis: se però non hai una teglia che si presti a questa operazione, allora puoi fondere il burro in un pentolino ed essere veloce a versare prima il burro e poi il composto, senza che il primo perda troppo calore: il tutto andrà poi in forno  per circa 40 minuti.
Ricorda che le indicazioni che trovi sotto per la preparazione del clafoutis con uvetta e Brandy sono perfette per na teglia grande circa 18×20 o 20×22, non tanto più grossa, né più piccola.
Il dolce deve avere uno spessore che va tra 1-2 cm non di più!
Certa che questa ricetta riuscirà a conquistare anche te, ti lascio il link diretto di un dolce per certi versi simile, molto elegante e classico, a mio avviso da sperimentare, ovvero il Far Bretone, il flan di latte e prugne: trovi la ricetta qui.
Ti va di provare, magari proprio in questo fine settimana, il clafoutis con uvetta e Brandy?

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

clafoutis-con-uvetta-dessert-dolci-facili-contemporaneo-food

Clafoutis con uvetta e Brandy

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Portata Torta
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 450 ml latte
  • 110 g farina 00
  • 100 g uvetta sultanina
  • n.2 uova
  • 65 g zucchero semolato
  • 40 g burro
  • n.4 cucchiai abbondanti di Brandy
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni
 

  • Accendere il fono a 180° statico.
  • Mettere a bagno l'uvetta sultanina in acqua quasi calda con due cucchiai scarsi di Brandy.
  • In un recipiente lavorare qualche minuto con la frusta i tuorli con lo zucchero.
  • Aggiungere poco per volta, alternando, la farina e il latte: deve risultare un composto liscio e senza grumi.
  • Aggiungere al composto l'uvetta ammorbidita e ben asciutta e due cucchiai di Brandy.
  • Far fondere nel frattempo il burro direttamente nella teglia da forno, sul fuoco a fiamma media, fino a che diventa ben nocciola.
  • Versare molto velocemente il composto nella teglia dove c'è il burro bruno ancora molto caldo.
  • Infornare e cuocere per 40 minuti: a 3/4 della cottura proteggere il dolce con un foglio di carta da forno.
  • Servire tiepido o freddo con zucchero a velo.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram