Omelette soufflé con ricotta di bufala e asparagi

Immagine: Omelette soufflé con ricotta di bufala e asparagi

Come vi ho accennato lunedì, questa sarà una settimana all’insegna di ricette che prendono spunto dalla tradizione ma rifatte alla mia maniera: lunedì vi ho proposto l’erbazzone reggiano, una sorta di torta salata semplicissma e di grande resa, oggi, invece, vi presento una omelette soufllé con ricotta di bufala e asparagi.
L’omelette è senza dubbio un grande classico ed è un piatto che sembra facile ma che, se volessimo farlo davvero bene, dovremmo seguire una serie di accorgimenti che farebbero la differenza nella resa finale della pietanza: io l’ho preparata soufflé, aggiungendo uno step alla preparazione e al tempo stesso, rendendo tutto molto semplice e di grande effetto.
In sostanza per rendere una omelette soufflé basterà montare separatamente gli albumi a neve e aggiungerli, con la solita delicatezza, ai rossi leggermente lavorati con sale e pepe e parmigiano, se si vuole inserirlo nella ricetta.
Una padella ben calda con dell’olio extra vergine di oliva e il gioco è fatto: la nostra omelette soufflé diventerà molto alta, soffice, in pochi minuti, pronta per essere farcita e gustata e la cosa più bella di questa omelette sarà, che al contrario delle altre, dopo la cottura non si sgonfierà ma rimarrà bella ariosa e alta.

omelette-souffle-con-asparagi-ricotta-bufala-ricetta-facile-veloce-vegetariana-contemporaneo-food

Una vera libidine anche senza farcitura, ma se andiamo ad aggiungere della ricotta di bufala e degli asparagi freschi, vi assicuro che si ottiene un piatto da leccarsi i baffi, perfetto sia per cena che per pranzo, magari anche in ufficio, considerato che la si può preparare la sera per il giorno dopo e lei rimarrà così come era appena pronta.
Per quanto riguarda gli asparagi, li ho utilizzati a crudo, tagliati molto finemente con il pela patate e messi direttamente in padella con olio per essere leggermente ammorbiditi con il calore e poi incorporati all’interno dell’omelette, creando anche una bella decorazione.
Insomma…che ne dite della mia idea di oggi: non sarebbe sfizioso provare a preparare l’omelette souffé con ricotta di bufala e asparagi?
Io vi lascio come al solito alla ricetta, vi aspetto domani e…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

omelette-souffle-con-asparagi-ricotta-bufala-ricetta-facile-veloce-vegetariana-contemporaneo-food

Omelette soufflé con ricotta di bufala e asparagi

Cristina Saglietti
Preparazione 12 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Secondo
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 1

Ingredienti
  

  • 120 g ricotta di bufala
  • n.3 uova
  • 40 ml panna liquida
  • n.8 asparagi + q.b. per l'insalatina
  • q.b. sale
  • q.b. peperoncino
  • q.b. pepe
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Per prima cosa lavare ed eliminare la parte più dura agli asparagi: tagliarli a fettine sottilissime con il pela patate e lasciare da parte.
  • Separare gli albumi dai tuorli e lavorare questi ultimi con la panna e il sale aiutandosi semplicemente con una forchetta.
  • Montare gli albumi a neve e iniziare a scaldare una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio.
  • Versare delicatamente gli albumi a neve ben ferma nel composto dei tuoli e mescolare per ottenere un composto omogeneo e nel frattempo mettere le fettine di asparagi in padella con l'olio ormai caldo.
  • Abbassare leggermente la fiamma in modo che gli asparagi si ammorbidiscano un po': versare sopra il composto di uova e proseguire la cottura del tutto per 4-5 minuti.
  • La parte sotto della omelette deve diventare ben dorata e la parte sopra cuocere pur rimanendo leggermente cremosa: a questo punto versare la ricotta su una parte della omelette, condire con poco sape e del peperoncino e piegare l'omelette per darle la forma classica.
  • Spegnere il fuoco, coprire con un coperchio e lasciare riposare un minuto: nel frattempo tagliare finemente gli altri asparagi, condirli con sale, pepe e olio e servire l'omelette con questa insalatina sopra.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image