READING

Torta di frolla lievitata alla farina di mandorle,...

Torta di frolla lievitata alla farina di mandorle, pompelmo rosa e mascarpone

In tanti in questo ultimo periodo mi avete rischiesto di proporre dei dolci non scontati con il pompelmo rosa…ecco cosa ho studiato per voi questa sera: torta di frolla lievitata alla farina di mandorle, pompelmo rosa e mascarpone.
In parte, ma solo in parte ha una struttura che richiama un po’ quella di una torta che avete amato tantissimo ovvero la torta di frolla lievitata con ricotta e mirtilli.
Il principio è il medesimo, la consistenza anche, i sapori totalmente differenti.
La frolla lievitata è un impasto particolarmente facile da preparare che non ha bisogno di tempi di riposo: soprattutto in questo caso dove ho mescolato alla farina 00 una buona dose di farina di mandorle, vi troverete davanti ad un composto che prima sembrerà sabbioso e che poi, lavorandolo con le mani per pochissimi minuti, saprà diventare un impasto compatto e omogeneo, facilissimo da maneggiare.
L’idea di smorzare leggermente l’amaro del pompelmo rosa mi piaceva e così ho pensato di abbinarci una parte cremosa e morbida capace di alleggerire i toni del dolce: il mascarpone.
Lui, va aggiunto da solo, lavorato leggermente con un cucchiaio e spalmato sulla superficie dell’impasto della frolla, una volta sistemato in teglia.

torta-di-frolla-lievitata-alla-farina-di-mandorle-pompelo-rosa-mascarpone-dolce-facile-contemporaneo-food
Il pompelmo rosa è onnipresente: tanta scorza e poco succo nell’impasto, succo nel mascarpone e fette pelate a vivo lungo tutta la superficie della torta: abbondante, anzi abbondantissimo zucchero a velo e la vostra torta di frolla lievitata alla farina di mandorle, pompelmo rosa e mascarpone satà pronta per andare in forno.
Cottura a forno ventilato, 180° per 40 minuti circa ai quali se ne devono aggiungere altri 10 in cui la torta rimane in forno spento, sportello leggermente aperto.
Perché la farina di mandorle?
Perché il sodalizio mandorle e agrumi, in questo caso, nello specifico, mandorle e pompelmo rosa va sempre molto bene: nella torta di oggi le mandorle regalano una particolare consistenza alla base della torta capace di sostenere tutta la parte umida sia del mascarpone che delle fetti di pompelmo che in cottura rilasceranno notevole succo.
Un consiglio che può fare la differenza: se lo trovate, utilizzate lo zucchero di canna scuro…darà quel tocco in più alla vostra torta rendendola davvero unica.
Che dire…a me questa torta piace molto, anche perché mi ricorda mio nonno che in inverno mangiava spessissimo il pompelmo e che me lo ha fatto apprezzare.
Spero possa piacere anche a voi.
Vi lascio quindi con la ricetta della torta di frolla lievitata alla farina di mandorle, pompelmo rosa e mascarpone aspettandovi anche domani con un dolcino facile facile dall’effetto WOW assicurato…“che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

torta-di-frolla-lievitata-alla-farina-di-mandorle-pompelo-rosa-mascarpone-dolce-facile-contemporaneo-food

Torta di frolla lievitata alla farina di mandorle, pompelmo rosa e mascarpone

Cristina Saglietti
Preparazione 15 minuti
Cottura 55 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Portata Torta
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER LA FROLLA LIEVITATA

  • 280 g farina 00
  • 80 g farina di mandorle
  • 140 ml olio di riso o di mais
  • 120 g zucchero di canna
  • 12 g lievito per torte
  • n.2 uova
  • n.1 tuorlo
  • 30 ml succo di pompelmo rosa
  • 1/2 pompelmo rosa per scorza
  • un pizzico di sale

PER IL MASCARPONE

  • 250 g mascarpone
  • 30 ml succo pompelmo rosa
  • q.b. zucchero a velo
  • n.3 pompelmi rosa pelati a vivo

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno a 180°, ventilato.
  • Unire tutte le polveri, aggiungere le uova e iniziare a lavorare.
  • Appena il composto diventa tipo briciole, versare l'olio e il succo di pompelmo e proseguire sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo: unire la scorza incorporandola bene.
  • Coprire una teglia da forno rettangolare delle dimensioni di circa 18x25 con un foglio di carta da forno e sistemare il composto di frolla in modo da creare uno strato omogeneo e regolare.
  • Lavorare il mascarpone con il succo di pompelmo e versare il composto di formaggi sopra la frolla appena sistemata: cospargere di abbondante zucchero a velo.
  • Aggiungere poi le fette di pompelmo pelate a vivo, quindi senza la pellicina bianca, in modo che la superficie sia completamente coperta: aggiungere altro zucchero a velo.
  • Terminare con abbondante zucchero a velo: infornare e cuocere circa 40 minuti: a cottura terminata spegnere il forno e lasciare la torta dentro per altri 10-12 minuti con lo sportello leggermente aperto.
  • Lasciare riposare qualche ora e servire con altro zucchero a velo.

 


RELATED POST

COMMENTS ARE OFF THIS POST

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram