Torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d’acero

Immagine: Torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d’acero

Oggi ti propongo un dolcino alle mele davvero da sogno…di quelli che ti fanno rimanere a bocca aperta dalla bontà: torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d’acero.
E’ ricca, golosa, dal sapore intenso regalato dallo sciroppo d’acero, profumata per via dello zenzero e del chiodo di garofano, presenti in minimissima quantità, giusto per dare la nota speziata perfetta.
E’ umidissima e morbidissima grazie alle mele presenti sia nell’impasto che in superficie.
Burrosa, dalla texture rustica data dai pezzi e dalla farina di mandorle…insomma assolutamente strepitosa.
La torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d’acero direi che è piuttosto facile da preparare e nessuna delle sue fasi può nascondere imprevisti.
Va cotta in forno ventilato a 170° e per questo richiede un po’ di tempo in più rispetto ad un dolce “normale” per la sua cottura…sappi che ti servirà un’oretta abbondante e un ulteriore riposo a forno spento e con lo sportello leggermente aperto.

torta-senza-glutine-mele-mandorle-spezie-autunnale-facile-contemporaneo-food

Il tempo della cottura è assolutamente ben speso considerato il risultato che questo dolce senza glutine ci permette di avere: inutile dire che l’effetto wow qui è più che assicurato!
Pur essendo molto ricca secondo me si presta ad essere servita in qualsiasi momento della giornata, anche nel tardo pomeriggio con un buon tè caldo.
E’ una vera e propria esperienza sensoriale che ti consiglio di concederti per una coccola stupenda a te e a chi è con te a tavola.
Curala e dalle tutte le attenzioni che si merita durante la preparazione e vedrai che non te ne pentirai.
Mi raccomando non avere paura che risulti troppo speziata perché non è così: ogni ingredienti è bilanciato e presente per esaltare il sapore del resto senza prevalere o farla da padrone con note eccessivamente intense.
Sperando che la mia torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d’acero ti possa piacere ti lascio il link diretto ad un’altra torta di mele che io adoro…eccola qui!
Alla prossima ricetta e come al solito…”che la creativirà sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

torta-senza-glutine-mele-mandorle-spezie-autunnale-facile-contemporaneo-food

Torta di mele senza glutine con mandorle e sciroppo d'acero

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Tempo totale 1 ora 35 minuti
Portata Torta di mele senza glutine
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER LA BASE

  • 260 g farina dii mandorle
  • 220 gi mandorle
  • 145 ml di sciroppo d'acero biologico
  • 140 g zucchero di canna + 40 g per le mele
  • 75 g uvetta sultanina
  • 30 g burro
  • n.3 mele rosse grandi pastose
  • n.3 uova
  • 1/2 limone per la scorza
  • 8 g lievito per dolci
  • 3 g zenzero fresco pulito o una punta scarsa di zenzero in polvere
  • n.3 chiodi di garofano

PER LA SUPERFICIE

  • n.3 mele grandi rosse pastose
  • una manciata mandorle
  • 30 g burro fuso
  • q.b. zucchero di canna per la superficie

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno ventilato a 170°.

PER LA BASE

  • In una padella antiaderente far fondere il burro e spadellare a fiamma media le mele pelate e tagliate in 8 parti, aggiungendo da subito lo zucchero, i chiodi di garofano e la scorza di mezzo limone.
  • Dopo i primi 5 minuti aggiungere l'uvetta sultanina senza farla ammollare: mescolare bene e proseguire per altri 4 minuti: lasciare raffreddare e liminando i chiodi di garofano.
  • Frullare grossolanamente le mandorle insieme allo zenzero pulito: unirle alla farina di mandorle e allo lievito.
  • In un recipiente adatto montare con la frusta le uova insieme allo zucchero e allo sciroppo d'acero: massima potenza per 4-5 minuti in modo da ottenere un composto molto spumoso.
  • Aggiungere la parte con la farina di mandorle e mescolare tutto bene.
  • Unire per ultimo le mele cotte con l'uvetta: mescolare delicatamente.
  • Versare in una tortiera ricoperta da carta forno (diametro 20-22) e livellare la superficie.

PER LA SUPERIFICIE

  • Sbucciare e tagliare a fette abbastanza sottili le mele e disporle a giro ordinato su tutta la superficie del dolce.
  • Fondere a fiamma bassissima il burro.
  • Prendere alcune mandorle e tritarle grossolanamente al coltello: disporre sopra le mele a fette e concludere con lo zucchero sparso per bene su tutte le mele e il burro fuso, sempre sparso in modo omogeneo su tutta la suerficie.
  • Infornare e cuocerere per i primi 30 minuti: poi proteggere la superficie del dolce con la carta forno e proseguire per altri 40-45 minuti (fare la prova dello stecchino che deve risultare umido ma non bagnato di liquido).
  • A fine cottura, togliere la carta forno e cuocere per 5-6 minuti.
  • Poi spegnere il forno, aprire un po' lo sportello, rimettere la carta forno sopra la torta e lasciarla così per 8-10 minuti.
  • Lasciare raffreddare completamente e servire.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Resta aggiornata sulle principali novità

image

seguimi sui social

TROVERAI OGNI GIORNO TANTISSIME NUOVE
RICETTE E CONSIGLI