READING

Vellutata di asparagi bianchi

Vellutata di asparagi bianchi

Oggi una ricettina Light davvero facile e gustosa, sana e bella da vedere soprattutto se con un attimo in più, la decoriamo come merita: vellutata di asparagi bianchi.
Delle proprietà degli asparagi ho già parlato in modo approfondito in diverse ricette e nello speciale di approfondimento che puoi trovare seguendo questo link diretto, quindi non voglio più ripetermi.
Tuttavia, see ti fossi perso sia le ricette che lo speciale riassumo qui di seguito brevemente quali sono i benefici degli asparagi e perché bisognerebbe introdurli nella nostra dieta in modo costante.

Proprietà degli asparagi

Gli asparagi sono costituiti per la maggior parte da acqua e hanno poche calorie: circa 24 kcal per 100 grammi di parte edibile, quindi sono indicati in caso di regime alimentare ipocalorico.
Sono ricchi di fibre e antiossidanti, di saponine, polifefonoli e hanno anche una buona quantità di minerali, in particolare potassio, grazie al quale possono definirsi ottimi alleati del cuore e dei muscoli in generale.
Hanno un buon effetto diuretico e per tanto sono utili a combattere la ritenzione idrica
Sappi che mangiando 100 grammi di asparagi si assume circa il 75% della quantità quotidiana necessaria di acido folico, sostanza molto importante per la moltiplicazione delle cellule dell’organismo e per la sintesi di nuove proteine.
Se poi si è soggetti a sbalzi di umore o ad attacchi di tristezza serve sicuramente fare una bella scorpacciata di asparagi proprio perché le loro proprietà disintossicanti e diuretiche pare abbiano una funzione antidepressiva.

vellutata-crema-di-asparagi-bianchi-ricetta-vegetariana-facile-contemporaneo-food

Consigli per preparare la vellutata di asparagi

1- elimina la parte dura degli asparagi bianchi e cuocili prima in acqua per 5 minuti circa
2- frulla gli asparagi cotti con poca acqua di cottura, un cucchiaio di olio, parmigiano grattugiato, sale e pepe sino ad ottenere una vellutata omogenea
3- decora la vellutata di asparagi bianchi con dei fiori eduli e servila con un’ultima spolverata di pepe nero

La ricetta di oggi è davvero facilissima e quindi non servono altre indicazioni particolari.
Come abbiamo già detto in altre ricette a base di asparagi, quelli bianchi sono abbastanza particolari e hanno un sapore leggermente differente da quelli verdi e da quelli viola.
Hanno un sapore meno pungente ma a mio avviso più persistente, motivo per cui ho scelto di servire questa vellutata di asparagi bianchi senza ulteriori ingredienti in modo da poter gustare appieno del loro sapore caratteristico.
Ti lascio quindi alla ricetta light di oggi a base di asparagi bianchi, il link ad altre ricette con gli asparagi e come sempre ti auguro “che la creatività sia con te!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Vellutata di asparagi bianchi
 
Autore:
Tipo: Antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n.2 mazzi di asparagi bianchi
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe nero
  • fiori eduli per la decorazione (facoltativo)
Istruzioni
  1. Per prima cosa eliminare la parte dura da tutti gli asparagi e bollirli in aqua per 5-6- minuti.
  2. Frullarli con 3 cucchiai di acqua di cottura, n.2 cucchiai di olio, sale, pepe nero e un po' di parmigiano grattugiato (io assaggio e aggiungo piano piano in base al mio gusto personale).
  3. Scaldare la vellutata, decorarla con dei fiori eduli e servirla con una spolverata di pepe.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram