Crostata morbida al cocco con mascarpone, confettura di mirtilli e cocco rapé

Immagine: Crostata morbida al cocco con mascarpone, confettura di mirtilli e cocco rapé

Avevo promesso una torta effetto WOW assicurato e direi che con questa super crostata possiamo senza dubbio ottenere il nostro risultato: crostata morbida al cocco con mascarpone, confettura di mirtilli e cocco rapé.
A casa è andata via in un giorno e mezzo…da tenere conto che siamo solo in due!
Il punto è che mi sognavo un tipo di dolce come questo da un po’ e quindi essendo una gran golosa, me la sono creata perché fosse davvero strepitosa in morbidezza, contrasti di sapori e consistenze e tutto il resto che deve avere una torta per farti rimanere senza fiato al primo boccone.
Partiamo dalla frolla morbida: te l’ho già presentata in due versioni particolari sia qui che qui, oggi la prepariamo nella sua ricetta base semplicemente arricchita da un po’ di cocco rapé.
Quando parliamo di frolla morbida parliamo in sostanza di una frolla che ha all’interno una piccola quantità di lievito che permette all’impasto di gonfiare diventando morbido e anche leggermente umido.
Non volevo assolutamente una crostata classica, per quanto buona e quindi ho usato del mascarpone per creare uno strato molto cremoso e allo stesso tempo fresco e goloso.
La torta, con questi due primi elementi deve fare un primo passaggio in forno per la cottura.

crostata-morbida-al-cocco-mascarpone-confettura-mirtilli-dolce-facile-colazione-merenda-contemporaneo-food
Sulla superficie poi andremo ad aggiungere uno strato abbondante di cocco rapé che qui fa la grandissima differenza per esaltare al massimo la presenza del cocco e completiamo tutto con un ricco strato di confettura di mirtilli freschi ovviamente preparata per l’occasione (quella che avanza la si conserva senza problemi in un barattolo di vetro in frigorifero, pronta per essere gustata in qualsiasi momento.
La confettura personalmente la preparo sempre con frutta fresca, una piccola quantità di zucchero semolato e il preparato per confetture che mi aiuta a velocizzare i tempi e a evitare qualsiasi problema con la conservazione del prodotto finito.
Un’altra passata in forno e la tua casa sarà inebriata dal profumo di mirtilli, di frolla al burro, e di una fragranza di cocco impagabile.
Spero che ti sia piaciuta la mia proposta di oggi e spero che ti verrà voglia di preparare la mia crostata morbida al cocco con mascarpone, confettura di mirtilli e cocco rapé.
Ti aspetto domani con un’altra ricettina…“che la creatività sia con te!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Crostata morbida al cocco con crema al mascarpone, confettura di mirtilli e cocco rapé

Cristina Saglietti
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Portata Crostata morbida
Cucina Contemporaneo Food
Porzioni 6

Ingredienti
  

PER LA FROLLA

  • 230 g farina 00
  • 70 g cocco rapé
  • 180 g burro
  • 120 g zucchero a velo
  • n.2 uova
  • 30 ml latte
  • 8 g lievito per dolci

PER LA FARCITURA

  • 300 g mascarpone
  • n.1 uovo
  • 50 g zucchero semolato
  • q.b. cocco rapé

PER LA CONFETTURA

  • 500 g mirtilli freschi
  • 125 g zucchero semolato
  • 1/2 bustina di preparato per confettura io uso quella con rapporto 1:4
  • 1/2 limone piccolo per succo

Istruzioni
 

PER LA CONFETTURA

  • Lavare i mirtilli e metterli in una pentola capiente con zucchero e preparato per confetture: aggiungere il succo del limone e mescolare bene.
  • Accendere la fiamma e procedere con la cottura a fiamma dolce per 15 minuti: frullare tutto e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
  • Lasciare da parte.

PER LA FROLLA

  • Lavorare il burro morbido con lo zucchero a velo sino ad ottenere un composto spumoso e molto chiaro: aggiungere una alla volta le uova e il latte e proseguire a lavorare l'impasto.
  • Unire poi cocco rapé e lievito continuando ad impastare ottenendo così un impasto morbido e omogeneo: dividerlo in due parti una più grande dell'altra.
  • Con la prima parte foderare una teglia diametro 18-20 cm, cercando di fare dei bordi piuttosto alti.
  • La seconda parte più piccola, servirà per fare il reticolato tipico della crostata.

PER LA FARCITURA

  • Intanto accendere il forno a 180° ventilato.
  • Lavorare il mascarpone con zucchero e uovo sino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Bucherellare la superficie di frolla con una forchetta e versare sopra la crema di mascarpone.
  • Infornare e cuocere per circa 20 minuti.
  • Sfornare e coprire la superficie della torta con uno strato generoso di cocco rapé in modo da non lasciare parti anche piccole scoperte.
  • Versare sopra delicatamente lo strato di coonfettura che deve essere abbondante e arrivare a filo del bordo della crostata.
  • Con la parte rimanente della frolla fare delle striscioline e poi il reticolato tipico delle crostate.
  • Infornare e cuocere ancora per 5-8 minuti.
  • Lasciare raffreddare completamente e servire.

 

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image