Gelato alle pere e parmigiano

Chi di voi mi segue da più tempo saprà sicuramente che io sono una grandissima appassionata di gelato che mangio molto volentieri sia d’estate che nelle stagioni più freddine…tipo questa per esempio.
Anzi…per me è una vera ricerca studiare sapori particolari da abbinare e che possano essere vincenti per preparare  un ottimo e goloso gelato invernale.
Oggi ci spingiamo ancora un po’ oltre al gelato invernale preparandone uno fondamentalemente salato o comunque da consumarsi accompagnato ad ingredienti salati quali potrebbero essere salumi e formaggi stagionati: gelato alle pere e parmigiano.
Questo gelato, vi assicuro, davvero molto ma molto buono, è perfetto servito come antipasto o addirittura durante un aperitivo sfizioso che magari state servendo ai vostri amici a casa, perché spezza, rinfresca e accompagna in modo delizioso e assolutamente apprezzabile un po’ tutte quelle cose che solitamente ci sono all’interno di un buffet dal salamino alle olive verdi, passando appunto per i formaggi stagionati.
Sia come aperitivo che come vero antipasto da servire a tavola, il gelato alle pere e parmigiano deve essere servito sotto forma di una comune pallina, abbastanza freddo (non cremoso come si consuma preferibilmente tutto il gelato) in una coppetta a parte o in un piattino dove ognuno aggiunge ciò che più preferisce.

gelato-pere-parmigiano-antipasto-ricetta-facile-aperitivo-contemporaneo-food

Quello alle pere e parmigiano è uno dei gelati “saliti” che preferisco in assoluto perché oltre a piacere sempre a tutti è facilmente abbinabile e quindi utilizzabile in ogni occasione dove si ha piacere di qualcosa di sfizioso e un po’ diverso.
E’ facilissimo da preparare, il tempo necessario è lo stesso di quello di un comune gelato e non richiede ulteriori fasi di preparazione.
Ovviamente possiamo farlo anche il giorno prima facilitandoci nella preparazione della cena/menù.

Consigli per un gelato alle pere e parmigiano da leccarsi i baffi

1- come dico sempre per preparare un gelato davvero ottimo utilizzate la gelatiera…diversamente si può fare ma il risultato non è affatto lo stesso. Soprattutto in questo periodo, si trovano molte offerte di gelatiere di ottima qualità di seconda mano a prezzi davvero convenienti.
Una marca in particolare, sul mercato da tantissimi anni risulta indistruttibile anche con il passare del tempo…non faccio nomi, ma…è facilmente intuibile e anche se acquistata usata sarà sicuramente un ottimo investimento.
Altrimenti andando sul nuovo, oggi ci sono diverse possibilità, molte simili, altre, piuttosto diverse nelle prestazioni…dipende dalle esigenze personali.
2- attenetevi da prima alle quantità consigliate nella ricetta che troverete come al solito a fine articolo, ma assaggiate prima di versare il tutto nella gelatiera…potreste personalizzare almeno un po’ la ricetta del gelato alle pere e parmigano con delle piccole aggiunte: più sale, più pepe nero, pepe nero affumicato, più pera, più parmigiano etc…in base al vostro gusto
3- ricordatevi di servirlo freddo e compatto e non come si fa di solito leggermente morbido, questo perché dovendo essere consumato mangiando altro deve poter resistere più tempo con la giusta consistenza e anche perché proprio per la sua funzione risulta più gradevole al palato ben sodo e compatto

gelato-pere-parmigiano-antipasto-ricetta-facile-aperitivo-contemporaneo-food

Spero proprio di avervi stuzzicato con la ricetta di oggi del gelato alle pere e parmigiano: se mi seguite su Instagram, avrete sicuramente visto una sua foto già durante il periodo di Natale e infatti avrei dovuto presentarvi la ricetta proprio durante quei giorni, perché la ritenevo un’interessante proposta da inserire in un menù delle feste.
Alla fine però ho cambiato idea preferendo un periodo più “neutro”: il Natale va sempre un po’ a se…tutti cerchiamo spasmodicamente ricette sfiziose che però troppo spesso si fanno per poi finire nel “dimenticatoio”, tra quelle ricette che servono solo in occasioni particolari…e il pensiero non mi è piaciuto!

Vi consiglio infatti di appuntarvi la ricetta del gelato alle pere e parmigiano per prepararlo in qualsiasi periodo dell’anno, ogni volta che vi va qualcosa di sfizioso…io per esempio l’ho preparato proprio lo scorso fine settimana e non avevo neanche un’occasione particolare…eravamo solo io e il mio compagno…ho comprato qualcosina di sfizioso per il bruch della domenica (non faccio mai pranzo alla domenica ma preparo cose da stuzzicare nel primo pomeriggio dopo che ho finito di fotografare le ricettine che preparo per la settimana da inserire sul blog) 😀

Se siete alla ricerca di altre idee per antipasti e finger food vi lascio il link diretto alla categoria relativa, altrimenti, soffermatevi su quella di oggi e mi raccomando provate a farla almeno una volta.
Che la creatività sia con voi!

#STAISENZAPENSIERI

Gelato alle pere e parmigiano
 
Autore:
Tipo: Aperitivo-antipasto
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n.3 pere mature
  • 150 ml latte
  • 200 ml panna liquida
  • 40 gr parmigiano grattugiato non troppo stagionato
  • 120 gr zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino pepe nero (perfetto sarebbe il pepe affumicato)
  • qualche goccia di limone
Istruzioni
  1. Accendere la gelatiera e iniziare la fase di raffreddamento.
  2. Pelare le pere, pulirle, tagliarle a pezzettoni e unirle a tutti gli altri ingredienti per poi frullare il tutto con il mixer fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Assaggiare il composto per vedere se è possibile migliorarlo in qualche modo in base al gusto personale, aggiungendo magari un quantitativo maggiore di qualche ingrediente già presente, versare in gelatiera e seguire le indicazioni di tempo riportate sul libretto delle istruzioni.
  4. Servire il gelato molto freddo e compatto accompagnandolo con salumi, formaggi stagionati e olive.

 


RELATED POST

  1. sabrina

    12 Febbraio

    non so immaginare il gusto del gelato, ma deve essere buono e goloso…brava….
    vieni a trovarmi nel blog, i commenti fanno sempre piacere!

    • Cristina Saglietti

      12 Febbraio

      Ciao,
      benvenuta dalle mie parti.
      In sostanza è un po’ come mangiare pere e formaggio…l’abbinamento alla fine può considerarsi un classico 😀
      Grazie per il commento.
      Passerò a trovarti.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram