Insalata belga al forno farcita con albicocche e fichi secchi e arancia fresca

Immagine: Insalata belga al forno farcita con albicocche e fichi secchi e arancia fresca

Lunedì ho aperto la settimana con un primo piatto leggero e in qualche modo alternativo, una pasta con ragù di fionocchi, oggi passo direttamente al contorno, giocando, come piace fare a me con le verdure: insalata belga al forno farcita con albicocche e fichi secchi e arancia fresca.
Un trionfo di leggerezza e di sapore che mi ha sorpreso.
Questa ricetta nasce come evoluzione personale di un piatto che avevo visto tanti anni fa in un ristorante e che mi era piaciuto per quanto fosse molto più elaborato: prevedeva due cotture e un uso notevole di burro, qui, completamente assente.
Un’unica cottura, piuttosto veloce, zero condimenti e tutto sapore dato dal contrasto e connubio, insieme,  delle materie prime utilizzate.
Si accende il forno a 180°, ventilato, si pulisce l’insalata belga e si incide al centro cercando di togliere due lunette, per intenderci, occorre fare un incavo dove inserire il ripieno: non serve che sia eccessivamente largo ma leggermente profondo si, così da accogliere bene tutto il ripieno.
Si sala e si aggiunge dell’olio, si sistema in una teglia da forno e via per una cottura di circa 25 minuti.

insalata-belga-al-forno-farcita-con-albicocche-fichi-secchi-al-profumo-di-arancia-contorno-facile-contemporaneo-food

Nel frattempo si deve preparare il facilissimo ripieno super prelibato: albicocche e fichi secchi, succo e scorza di arancia e, per finire, prezzemolo tritato non troppo finemente: se volete potete aggiungere poco sale, io di sicuro ho aggiunte del pepe e del curry (il curry potete ometterlo se non lo gradite troppo).
Si prende la belga ormai cotta e si farcisce abbondantemente con il ripieno, si versa tutto il succo di arancia perché di lui non deve avanzare proprio nulla, e si inforna nuovamente per 8 minuti.
Ecco pronto un contorno che come al solito, per me, non è più un semplice contorno ma un vero piatto principale, profumato colorato e molto sfizioso.
Che ne dite?
Vi stuzzica la mia insalata belga al forno ripiena di albicocche e fichi secchi e arancia fresca?
Pensate di provare anche questa ricettina?
Fatemi sapere su Instagram come è venuta…”che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

insalata-belga-al-forno-farcita-con-albicocche-fichi-secchi-al-profumo-di-arancia-contorno-facile-contemporaneo-food

Insalata belga al forno farcita con albicocche e fichi secchi e arancia fresca

Cristina Saglietti
Preparazione 12 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 47 minuti
Portata Contorno
Cucina ContemporaneoFood
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • n.8 insalata belga
  • n.25 albicocche secche
  • n.16 fichi secchi
  • n.1 arancia per succo e scorza
  • q.b. prezzemolo fresco
  • q.b. curry facoltativo
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. olio extra vergine di oliva

Istruzioni
 

  • Accendere il forno a 180°, ventilato.
  • Pulire l'insalata belga, inciderla al centro in modo abbastanza profondo e ricavare una conca capiente dove andare a riporre la farcia.
  • Salare leggermente e aggiungere abbondante olio: infornare e cuocere per 25 minuti.
  • Nel frattempo preparare la farcitura tagliando a listarelle le albicocche secche e a pezzettini i fichi secchi: condire con poco sale, pepe, curry (se piace), succo e scorza di un'arancia e poco olio.
  • Aggiungere anche la parte di insalata tolta per fare il buco.
  • Tirare fuori dal forno l'insalata e farcirla bene: concludere con il prezzemolo tritato non troppo finemente, avendo cura di utilizzare tutto il succo dell'arancia del condimento.
  • Infornare nuovamente per 8 minuti: servire subito.

 

Trova la tua ricetta

iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter per avere consigli, ricette inedite e per rimanere aggiornata su novità e servizi

image