READING

Rape al forno farcite con olive taggiasche e cappe...

Rape al forno farcite con olive taggiasche e capperi di Pantelleria

Dopo la merenda di ieri, ovvero il pudding ai cachi, Rum e noci con panna alla vaniglia, ho deciso di iniziare la settimana con una ricettina vegetariana, facile e velocissima, molto sana, gustosa e light: rape al forno farcite con olive taggiasche e capperi di Pantelleria.
La semplicità assoluta direi.
Le rape preparate in questo modo possono essere più che altro un contorno sfizioso e un po’ diverso oppure l’accompagnamento a qualcosa di leggero come potrebbe essere la bresaola o un formaggio fresco per una pausa pranzo gustosa e appagante che ci permetta di sentirci leggeri e sempre in forma.
Le rape piccole ultimamente sono abbastanza facili da reperire, personalmente le ho viste anche in alcuni supermercati ben riforniti.
Se dovesse piacervi la ricetta potete sostituire queste rape con quelle più grosse che si trovano comunemente, a patto che non siano troppo grandi altrimenti i tempi di cottura aumenterebbero troppo e non ne varrebbe la pena.
A prescindere dal tipo di rape utilizzate, occorre lavarle molto accuratamente, insieme alle foglie che, se non sono troppo dure, si possono mangiare e sono anche molto buone: proprio per questo abbiate cura di eliminare quelle più grandi che risulterebbero un po’ complesse da masticare.
Per il resto occorre incidere bene le rape in modo che il condimento penetri bene all’interno, condimento che con l’aiuto delle mani dovrebbe essere spinto un po’ all’interno in modo che da insaporire perfettamente la verdura.
Non dimenticatevi di condire anche le foglie…devono essere belle saporite!

rape-al-forno-farcite-con-capperi-olive-taggiasche-ricetta-facile-veloce-vegetariana-contorno-contemporaneo-food

Per il condimento, preparate una sorta di emulsione con olio, sale, abbondante pepe nero, il succo di mezzo limone piccolo, capperi di Pantelleria tritati grossolanamente e olive taggiasche sempre tritate in modo grossolano.
Se vi piace potete aggiungere del prezzemolo, io non lo metto perché non lo amo particolarmente, però ci starebbe bene.
Infornate per una ventina di minuti circa e le vostre rape sono pronte: vi segnalo che non sono affatto male servite tiepide o a temperatura ambiente…quindi se dovessero avanzarvi potete farci una bella insalata o servirle così come sono.
Vi lascio alla ricettina delle rape al forno farcite con olive taggiasche e capperi di Pantelleria e vi lascio anche il link sia allo Speciale sulle rape, per capire perché  facciano così bene alla salute sia quello che vi manda alla pagina dove potete trovare tutte le ricette a base di rape proposte sul blog.
“Che la creatività sia con voi!”

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Rape al forno farcite con olive taggiasche e capperi di Pantelleria
 
Autore:
Tipo: Contorno
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 4
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • n. 12 rape piccole
  • n.4 cucchiai di capperi di Pantelleria sotto sale
  • n.6 cucchiai di olive taggiasche
  • ½ limone
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe nero
  • q.b. prezzemolo (facoltativo)
Istruzioni
  1. Per prima cosa accendere il forno a 180°.
  2. Dissalare i capperi e tritarli molto grossolanamente con le olive taggiasche: preparare poi un'emulsione aggiungendo olio, sale, pepe e limone e volendo anche poco prezzemolo fresco tritato.
  3. Lavare molto accuratamente le rape e le foglie annesse se ci sono avendo cura di eliminare quelle troppo grandi e dure: incidere con il coltello le rape in modo da penetrare bene all'interno.
  4. Versare sopra le rape i condimento appena preparato cercando di far entrare bene l'emulsione all'interno dei tagli in modo che le rape si insaporiscano perfettamente.
  5. Infornare e cuocere per circa 20 minuti.
  6. Servire le rape calde, tiepide o a temperatura ambiente.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram