READING

Tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bou...

Tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon

Oggi impariamo a preparare i tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon.
Che intorno ci sia o no aria di Natale mangiare due tartufini di cioccolato godendosi appieno qualche attimo di sano relax fa sempre molto piacere.
Sono quindi un’ottima idea per i regali di Natale gourmet homemade ma i tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon, rappresentano anche un dessert sfiziosissimo e super goloso da tener presente per qualsiasi occasione.

La loro preparazione è un classico, estremamente semplice e piuttosto veloce: non pensiate che ci si deve sporcare più di tanto o che poi troverete cioccolato in tutti gli angoli della casa.
Poche e semplici mosse sono quelle necessarie per preparare dei tartufi di cioccolato super perfetti e golosissimi.
Ovviamente l’idea di caratterizzarli con del burro salato e del Whisky Bourbon è un’ipotesi che a me è parsa molto interessante…nulla vieta però, giocando con la creatività, di rubare l’idea dei tartufi e aromatizzarli in modo differente.

tartufi-di-cioccolato-al-burro-salato-whisky-bourbon-natale-ricetta-facile-contemporaneo-food

Per questo motivo, qui di seguito vi lascio la ricetta base dei tartufi al cioccolato che è quella che uso sempre io, che funziona e non da mai nessun problema.
Seguendo questa facilissima ricetta potrete preparare dei tartufi al cioccolato fondente molto buoni anche nella loro versione più semplice…vi basterà utilizzare degli ingredienti di qualità per ottenere un risultato più che ottimo: cioccolato fondente, burro, panna e poi, cacao amaro, devono essere prodotti buoni…mi raccomando 😀

Ricetta base dei tartufi al cioccolato fondente

200 gr cioccolato fondente di ottima qualità
150 gr panna liquida
25 gr burro di ottima qualità
q.b. cacao amaro di ottima qualità

Far fondere in un pentolino a fiamma bassissima mescolando di continuo il cioccolato fondente tagliato a pezzetti, la panna e il burro fino ad ottenere un composto omogeneo e perfettamente liscio.
Lasciare raffreddare completamente coprendo con un coperchio e poi far riposare in frigorifero per 5 ore.
Passato il tempo con l’aiuto di un cucchiaio prendere delle piccole quantità di cioccolato che devono essere il più possibile uguali e con poche e veloci mosse modellare in modo da ottenere dei tartufi abbastanza regolari.
Passare i tartufi di cioccolato nel cacao amaro e servire: conservare in frigorifero.
N.B.
I passaggi per creare le palline di cioccolato devono essere pochissimi e il cioccolato deve essere il più freddo possibile…in caso le mani fossero molto calde tanto che il cioccolato fonde un po’ mentre lo si modella, consiglio di passare le mani sotto l’acqua fredda.

Veniamo ora nello specifico alla preparazione dei nostri tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon.
La preparazione è assolutamente identica, si va solamente ad aggiungere degli ingredienti che caratterizzeranno i nostri golosi dolcini.
Per quanto riguarda il burro salato, lo si trova molto facilmente nei supermercati: scegliete quello leggermente salato. (la quantità che vi rimarrà a disposizione la potrete per esempio utilizzare per fare dei crostini molto golosi)
Per quanto riguarda invece il Whisky, io ne ho usato uno che avevo in casa che è un Bourbon ma si può utilizzare qualsiasi tipo di Whisky che si ha a disposizione.
Eviterei però quelli dal sapore particolarmente affumicato che senza dubbio rovinerebbero i tartufi.

tartufi-di-cioccolato-al-burro-salato-whisky-bourbon-natale-ricetta-facile-contemporaneo-food

Consigli pratici per preparare i tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon perfetti

Fondamentalmente per preparare dei tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon, basta seguire quello che ho scritto in riferimento alla ricetta base dei tartufi di cioccolato fondente.
I passaggi sono esattamente gli stessi cosi come i tempi di attesa.
Io solitamente preparo il composto di cioccolato la sera per poi fare al mattino, in tutta calma i miei tartufi e il tempo che ci impiego è 20 minuti massimo…se il cioccolato è appena stato tolto dal frigorifero e la temperatura esterna non è caldissima come potrebbe essere in estate, la modellazione delle palline è davvero immediata.

Vi lascio alla ricetta dei tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon e ne approfitto per lasciarvi anche un link diretto verso un’altra variante dei tartufi, in particolare quella con gocce morbide d’arancia e Cointreau.
Che la creatività sia con voi!

tartufi-di-cioccolato-al-burro-salato-whisky-bourbon-natale-ricetta-facile-contemporaneo-food

#STAISENZAPENSIERI

Tartufi di cioccolato al burro salato e Whisky Bourbon
 
Autore:
Tipo: Tartufi di cioccolato
Cucina: Contemporaneo Food
Persone: 8
Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Tempo totale di preparazione:
 
Ingredienti
  • 200 gr cioccolato fondente di ottima qualità
  • 150 ml panna liquida
  • 30 gr burro leggermente salato
  • n.3 cucchiai Whisky Bourbon (o altro Whisky a disposizione)
  • un pizzico di sale fine
  • q.b. cacao amaro di ottima qualità
Istruzioni
  1. In un pentolino a fiamma bassissima e mescolando di continuo far fondere il cioccolato tagliato a pezzettini con il burro salato, il pizzico di sale e la panna sino ad ottenere un composto perfettamente liscio e omogeneo.
  2. Aggiungere da ultimo il Whisky, mescolare e spegnere il fuoco.
  3. Coprire con un coperchio e lasciare raffreddare completamente.
  4. Una volta freddo lasciare riposare in frigorifero per 5 ore.
  5. Trascorso il tempo con l'aiuto di un cucchiaio prelevare delle piccole quantità uguali di cioccolato, modellarle con le mani molto velocemente solo per ottenere delle palline abbastanza regolari e passarle nel cacao fondente.
  6. Servire. I tartufi si conservano nel frigorifero per rimanere integri.

 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Vota la ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INSTAGRAM
Seguimi su Instagram